Calcio Serie B

(ASI) In vista della  gara di campionato valida per la 9ª  giornata del Campionato di Serie B BKT, Il tecnico del Grifo Massimiliano Alvini  nella conferenza stampa pre-partita : " È  stata una settimana dove la squadra ha lavorato bene. Stiamo cercando di recuperare qualche giocatore per la sfida di sabato. Siamo concentrati  ci stiamo preparando per affrontare il Lecce sapendo che è un'ottima squadra. Una compagine importante ed abbiamo un grande rispetto per loro.

(ASI) Vigilia di Perugia-Brescia. Nella conferenza pre gara  tenutasi  sala stampa dello stadio Renato Curi l’allenatore del Grifo Massimiliano Alvini ha dichiarato: “Gara contro una squadra forte che vanta il pronostico del campionato.

TernanaPisa(ASI) Terni – Termina con un sontuoso 1-4 la sfida tra Ternana e Pisa. Un match davvero deludente per le fere allenate da Cristiano Lucarelli che in conferenza stampa dichiara: "Mi ritengo una persona seria, anche se è troppo fresca per capire in cosa ho sbagliato, me la voglio rivedere. A prescindere, prima di capire nei particolari cosa ho sbagliato, mi assumo io la responsabilità, ci metto la faccia io".

LogoFrosinonePerugia(ASI) Frosinone. Squadra che vince non si cambia dice un detto. E Fabio Grosso anche contro il Perugia mette gli stessi protagonisti che hanno vinto con il Vicenza. Frosinone-Perugia non è una gara come le altre. Settant’anni di sfide e ventiquattro le gare tra le due squadre. Squadre ambiziose su tutti i fronti e nel tifo caloroso che contraddistingue le due tifoserie che non se le mandano di certo a dire. La terza gara del campionato cadetto vede allo “Stirpe” come detto Frosinone-Perugia, molti ex tra cui il grande direttore Marco Giannitti oggi al grifo salutato a fine gara dalla Curva Nord canarina. In Ciociaria ha vinto tutto, uomo delle promozioni. Bella cornice di pubblico e molto caldo.

PalloneSerieB 020212022p(ASI) Parte con tante novità il campionato, con tecnologia in campo e diffusione in tutto il mondo. Innovazione ma anche tradizione come dimostra il numero di giovani in campo, serbatoio per la crescita del sistema

TERNANA AVELLINO(ASI) Terni - Termina 5-4 ai calci di rigore, il primo match della Ternana 2021/2022, contro l'Avellino di Piero Braglia, già noto nella scorsa stagione per aver cercato di mettere i bastoni fra le ruote ad una corazzata che ha vinto entrambe le sfide all'andata e al ritorno contro i lupi campani.

TERNANA AVELLINO SERIE B 2020 2021(ASI) Terni - La Ternana dopo tre anni ritorna in serie B. A sancire la matematica promozione come prima della classe è la partita casalinga contro l’avellino che si è conclusa con un sontuoso 4-1.

FOTO FROSINONE REGGINA 23 01 2021(ASI) Frosinone. Il Frosinone continua in questo periodo nella sua pareggite, già provata in altri momenti recenti. La squadra di Nesta sembra non avere quel mordente che l’ha distinta in questi anni. Per molti addetti ai lavori che seguono le sorti dei canarini, una squadra anche brutta da vedere in campo se vogliamo dirla tutta.

FOTO FROSINONE SPAL 04 01 2021 2(ASI) Frosinone, Questo inizio di anno 2021 per il Frosinone non inizia nei migliori di modi. I canarini devono arrendersi in casa al “Benito Stirpe” davanti alla Spal allenata dall’ex Pasquale Marino. I ferraresi una delle squadre più attrezzate della cadetteria per fare l’immediato ritorno in serie A. Canarini ancora decimati dal Covid con tanti indisponibili e non ultimo il lungo stop per l’infortunio di Camillo Ciano che ne avrà per due mesi.

FOTO FROSINONE PORDENONE 27 12 2020(ASI) Questo maledetto 2020 volge ai termini, un anno nero in tutti i sensi. Una pandemia che ha minato le vite delle persone, la quotidianità, il lavoro. Anche nello sport il Covid 19 si è fatto sentire, eccome.

FOTO FROSINONE SALERNITANA 18 12 2020(ASI) Frosinone. Il Frosinone archivia la tredicesima giornata con una grande prestazione in casa al cospetto di una Salernitana che vale la classifica che merita. Una squadra quella campana tosta, scorbutica che ha dato più di qualche problema agli uomini di Nesta.

FrosinoneChievo(ASI) Frosinone. Al Frosinone non piace vincere facile. Deve crearsi dei problemi come spesso le accade tenendo col fiato sospeso i propri tifosi. E così ha fatto al “Benito Stirpe” sotto un diluvio con Chievo Verona, che dopo un primo tempo spento, ha ingranato la marcia nel secondo tempo vincendo per 3-2. I canarini fanno un ulteriore passo in alta classifica a quota 19 punti con il Lecce, prossima avversaria sabato prossimo a Via del Mare contro l’ex Luca Paganini.

Pagina 1 di 74

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.