Ternana-Palermo 1-1, al “Liberati” finisce in parità: apre Lucioni, risponde Casasola

(ASI) TERNI – Il match della quattordicesima giornata del campionato cadetto tra Ternana e Palermo termina in parità (1-1). Al vantaggio iniziale rosanero arrivato alla mezz’ora del primo tempo grazie alla rete del ternano Lucioni sugli sviluppi di corner risponde il tap-in vincente di Casasola nella ripresa su cross dalla sinistra di Lucchesi. A recriminare sono i rossoverdi che indubbiamente hanno creato di più: nella prima frazione con Falletti e Raimondo e nella ripresa con il palo sfiorato da Distefano. Quanto agli ospiti si sono resi pericolosi solo con un mancino di Mancuso respinto da Iannarilli ed una girata di Brunori che non inquadra lo specchio. Pesa nell’economia della gara il cartellino rosso sventolato dal direttore di gara a Corrado nel momento migliore delle Fere. Con la spartizione della posta in palio i siciliani salgono al quarto posto in classifica, gli umbri lasciano l’ultima piazza della graduatoria.

 

TABELLINO:

TERNANA-PALERMO 1-1 (0-1 p.t.)

TERNANA (3-5-1-1): Iannarilli; Diakité, Capuano, Lucchesi; Casasola (42′ st Favasuli), Labojko (23′ st Pyyhtiä), De Boer, Corrado; Falletti; Raimondo, Distefano (35′ st Celli). A disp.: Brazão, Vitali, Mantovani, Sorensen, Luperini, Mărginean, Viviani, Dionisi, Favilli. All.: Breda

PALERMO (4-3-3): Pigliacelli; Mateju (26' st Buttaro), Lucioni, Marconi, Lund (40' st Aurelio); Coulibaly (26' st Henderson), Stulac (26' st Segre), Gomes; Di Mariano (35' st Valente), Brunori, Mancuso. A disposizione: Desplanches, Kanduric, Graves, Nedelcearu. All.: Corini

ARBITRO: Daniele Rutella di Enna (Pagliardini-Votta). VAR: Marini, AVAR: Manganiello

MARCATORI: 31’ pt Lucioni (P), 18’ st Casasola (T)

AMMONITI: Coulibaly, Mateju (P) e Corrado, Raimondo (T)

ESPULSO: al 30’ st Corrado (T) per doppia ammonizione

NOTE: spettatori 6.911 (di cui 627 ospiti e 1.987 abbonati)

 

Federico Bobbi – Agenzia Stampa Italia

 

 

Ultimi articoli

Bolivia e Iran consolidano la cooperazione strategica

(ASI) Il presidente della Bolivia, Luis Arce, e il suo omologo iraniano Ebrahim Raisi, hanno rilanciato la cooperazione bilaterale tra i due paesi nei settori della sanità, dell’istruzione, dell’...

Molestie, O.N.A. : "Una Commissione Antimolestie alla scherma dopo l'ultimo caso di stupro dell'atleta in ritiro in Toscana".

(ASI) Riceviamo e pubblichiamo - " Alla vigilia dell'8 marzo è quanto propone l'Osservatorio Nazionale Antimolestie, presente al Dipartimento Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Ancora Superbonus ma per quali soggetti?

(ASI) Il superbonus continua a poter essere fruito sulle spese relative agli interventi agevolati ma solo per alcuni soggetti, quali persone fisiche, condomini e Enti del Terzo Settore, novità introdotta ...

Sicilia, Agricoltura: Geraci (Lega), dipendenti ESA ottengono contratto dei regionali, riforma importante che rilancia l'ente al quale sono state assegnate nuove competenze 

(ASI) Palermo – "Finalmente si dà dignità ai dipendenti dell'Ente di sviluppo agricolo, ai quali viene riconosciuto il trattamento economico al pari dei dipendenti regionali. Si chiude una vertenza decennale che ...

Scuola, Floridia (M5S): Valditara fa passerelle in Abruzzo tra propaganda e fallimenti

(ASI) Roma  - "Domanda diretta a Giuseppe Valditara: non trova fortemente inopportuno visitare le scuole abruzzesi proprio nell'ultima settimana di campagna elettorale? Non poteva aspettare qualche giorno e recarsi ...

Università, Foad Aodi (Amsi): «No all'abolizione totale del numero chiuso alle facoltà di medicina, urge specializzare tutti i medici laureati»

(ASI) Roma - «Nell'ottica di una indispensabile crescita della professione medica in Italia, noi di Amsi, Associazione Medici di Origine Straniera in Italia, e del Movimento internazionale transculturale interprofessionale ...

Dossieraggio, Gasparri: chi ha conflitti d'interessi non partecipi a Commissione Antimafia

(ASI) “Siamo di fronte a una P2 moltiplicata per cento quindi bisogna tenere alta la guardia. Chi ha conflitti d'interessi non partecipi alla Commissione Antimafia, mi riferisco a chi è stato ...

Politiche attive del Ministero del Lavoro. Nasce Sviluppo Lavoro Italia Spa

 Nell’ambito della propria riorganizzazione, rientrano all’interno del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali le funzioni di programmazione delle politiche del lavoro e la gestione dei relativi ...

Dossier. Malan (FdI): fare piena luce, preoccupante sinistra minimizzi o giustifichi metodi da regimi totalitari  

(ASI) “Fratelli d’Italia vuole che si faccia piena luce su quanto sta emergendo. Qualcuno ha cercato illegalmente dei dati che dovrebbero servire a eventuali indagini per alimentare macchine del ...

Inchiesta Perugia, PD: "Da Melillo e Cantone contributo di rigore e chiarezza"

(ASI) "La richiesta di urgente audizione a Commissione  Antimafia, Copasir e CSM da parte del Procuratore Nazionale Antimafia Melillo e del Procuratore di Perugia Cantone va accolta subito. Per ...