Cinema

IMG 2966(ASI) Giampaolo Letta non nasconde una certa emozione nel tornare a presentare il listino a Ciné, insistendo per una pronta ripartenza. Ammette il rammarico per non aver potuto festeggiare nel 2020 i 25 anni di Medusa e rivela di rinviare i festeggiamenti a tempi migliori e di considerare il 2021 come il 25+1 anni di attività. Il 2020 era iniziato con un “triplete” millionario con i film di Ficarra e Picone, Checco Zalone e Aldo Giovanni e Giacomo e poi è arrivato il Covid. Proprio una storia attualissima sarà uno dei film di punta “Trafficante di virus” di Costanza Quatriglio con Anna Foglietta che si è confrontata con la professoressa Ilaria Capua, che ha ispirato questa storia.

30bab55a 0de2 4bed 92e1 57ae5ced860a(ASI) Perugia. “Un Love Film Festival da sogno”. Intervista al direttore artistico Daniele Corvi.

Alessandro Palmerini già Nastro dargento nel 2012 (ASI) L’AQUILA – L’aquilano Alessandro Palmerini, in coppia con Alessandro Zanon, è candidato ai Nastri d’Argento 2021, edizione n. 75. Palmerini e Zanon sono infatti nella cinquina per il Miglior Suono con il film “I predatori” di Pietro Castellitto, giovane regista che con lo stesso film concorre al Nastro d’Argento come "Miglior Regista esordiente", dopo aver vinto il David di Donatello 2021 per la stessa categoria. La cerimonia di premiazione dei Nastri d’Argento si terrà il 22 giugno presso il MAXXI di Roma.

love film festivalIl cinema dell'amore e dei valori positivi per riprendere a sognare (ASI) Perugia. E’ stato presentato nel corso di una conferenza stampa, svoltasi nella mattinata di mercoledì 16 giugno, nella sala della Vaccara di palazzo dei Priori, il programma della settima edizione del Love Film Festival. La rassegna si svolgerà dal 2 al 4 luglio.

IMG 20210511 WA0011(ASI) Roma, – Si è svolta oggi a partire da mezzogiorno, presso la Sala alessandrina del Complesso Monumentale di S. Spirito, la presentazione della II edizione del Marettimo Italian Film Fest – We love the sea, in programma fra il 20 ed il 24 luglio prossimi nell’Isola di Marettimo, nell’arcipelago siciliano delle Egadi (Trapani)

Verhoeven(ASI) E’ uscito il trailer dell’ultimo film di Paul Verhoeven Benedetta, prodotto da Pathé Films e SBS productions, girato in Italia, principalmente in Umbria a Perugia e Bevagna e le cui riprese furono annunciate al Love Film Festival di Perugia del 2018. La storia è tratta dal libro “Immodest Acts: The life of a Lesbian Nun in Renaissance Italy” di Judith Brown è ambientata nel XV secolo durante la peste.

vizzino1(ASI) Terza puntata relativa al CdA della Fondazione Umbria Film Commission dedicata a Lidia Vizzino, consigliere nominata dalla Regione Umbria. Laureata in Lingue e Letterature Straniere all’Università La Sapienza di Roma, ha avuto una lunga esperienza in Cassa Depositi e Presiti a Roma.

iervolinospazioo(ASI) Andrea Iervolino, il produttore cinematografico italo canadese che, ancora una volta lascia Hollywood a bocca aperta, riprende nelle sue stories di Instagram un format spaziale già visto negli ultimi anni nei tweet di Elon Musk.

innocenti(ASI) Seconda puntata relativa al CdA della Fondazione Umbria Film Commission su Nicola Innocenti, consigliere nominato dal Comune di Terni. Dal 1990 opera nel reparto di produzione e organizzazione (ha iniziato come runner nei “Ragazzi del muretto”) di fiction, TV movie, cinema, programmi televisivi e documentari.

MariaRosi(ASI) A seguito della costituzione della Fondazione Umbria Film Commission Agenzia Stampa Italia ha intenzione di intervistare tutti i componenti del CdA al fine di conoscere la loro esperienza e le loro idee.

IMG 20210319 WA0023(UNWEB) Perugia. Emozionante incontro al Winter Love Film Festival di Perugia, realizzato in sinergia con il Post Museo della scienza e con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, con Urs Althaus, l’attore ricordato con affetto dagli italiani per il ruolo di Aristoteles ne L’allenatore nel pallone, in occasione della presentazione del suo libro “Io, Aristoteles, il negro svizzero”.

156891841 3698623666903480 1612397339726929127 o(ASI) Perugia. In Italia tutti conoscono Aristoteles, la stella della Longobarda di metà anni ’80. Ai tempi di Maradona, Platini, Falcao, Paolo Rossi, Rumenigge e Zico c’era anche lui nei cuori dei tifosi, per quanto Arì era solamente un’invenzione cinematografica di Sergio Martino regista de L’allenatore nel pallone. Dietro Aristoteles c’è lo svizzero Urs Althaus che però ha una vicenda personale molto più incredibile dell’immaginario asso brasiliano. Nelle pagine, edite da Bibliotheka nell’estate del 2020, di “Io, Aristoteles, il Negro Svizzero (prefazione non a caso di Ciccio Graziani).

Pagina 1 di 44

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.