Calcio Serie A

laziovsjuve copy copy copy copy(ASI) Minuto 76’, Juve saldamente in vantaggio sull’ 1 a 0, Cristiano Ronaldo ha uno scontro con Luis Alberto con una botta alla caviglia. Pirlo, per paura, lo sostituisce tra l’incredulità del portoghese per Dybala e toglie pure Kulusesky per McKennie.

arquata4(ASI) Sono anni, ormai, che diciamo che il calciomercato, sia quello estivo sia quello invernale, deve chiudere il giorno prima che (ri) cominci il campionato. Perché mi pare una cosa inopportuna che si giochi mentre i trasferimenti dei giocatori siano ancora in corso.

(ASI) “Certi amori non finiscono fanno dei giri immensi e poi si ritrovano” così canta Antonello Venditti nella famosissima canzone “Amici mai” del 1991. Con Venditti associando al calcio si pensa alla Roma, con le sue melodie come “Roma capoccia” o “Grazie Roma” e nello stranissimo quanto affascinante calciomercato di oggi ci si può ritrovare nelle parole del cantautore romano.

juvevssamp(ASI) Dopo poco meno di due mesi di nuovo la Sampdoria a Torino. Tuttavia è una nuova stagione, ci sono finalmente almeno mille spettatori (ospiti degli sponsor) e un nuovo allenatore Andrea Pirlo al posto di Maurizio Sarri. La Samp è la stessa con l’ex Claudio Ranieri che non ha nessun nuovo innesto.

suarez1(ASI) Nel 1999 e nel 2000 il Renato Curi di Perugia fu lo stadio che determinò l’assegnazione dello scudetto all’ultima giornata. Il Perugia di Gauci perse nel 1999 con il Milan, che vinse il tricolore, mentre nel 2000 la Juventus allenata da Ancellotti sotto un nubifragio perse lo scudetto con il famoso goal di Calori a beneficio della Lazio.

image 10 11 19 11 27(ASI)  La Juventus ha vinto il campionato, ma non ha mai dato l’impressione di essere la squadra di Sarri, sei d’accordo? 

Juventus(ASI) La Juventus ha vinto lo scudetto, ma sembra che debba rifare tutto o quasi. La disfatta in Champions per mano di un Lione, che sembra meno modesto dopo l’incredibile sconfitta che ha subito il Manchester City, ha avuto forti ripercussioni.

pirlo3(ASI) Guardando la foto di Andrea Pirlo, riportata in queste ore da tutti i giornali, ricorda Giuseppe Verdi delle banconote di mille lire di una volta. Naturalmente, i due personaggi, non hanno nulla in comune se non l’aspetto severo, austero e rassicurante.

pirlo1(ASI) Andrea Pirlo è il nuovo allenatore della Juventus. E’ lui l’uomo scelto da Andrea Agnelli per iniziare un nuovo ciclo vincente. Pirlo che nove anni fa fu preso come svincolato dal Milan fu l’artefice della rivoluzione di Antonio Conte che portò al primo dei nove scudetti.

(ASI) Maurizio Sarri è stato esonerato. Decisione inevitabile dopo l’eliminazione dalla Champions con il Lione, un finale di campionato molto deludente, una Coppa Italia e una Super Coppa italiana perse in malo modo.

udinesevsjuve copy copy copy(ASI) Tutto il popolo juventino si aspettava la festa e invece c’è stata la beffa. Ancora una volta la banda di Sarri passa in vantaggio (come Milan e Sassuolo) con De Ligt, si fa raggiungere dall’Udinese che in tempi recupero si fa beffare da Fofana che scarta e supera Alex Sandro e De Ligt.

milanvsjuve(ASI) Dopo tre anni è risuccesso. Da 2 a 0 a 2 a 4. Al tempo 20 ottobre 2013 la Fiorentina al Franchi, oggi il Milan a San Siro. Una Juve che in sei minuti (allora cinque) dilapida un doppio vantaggio e poi prende pure una clamorosa quaterna.

Page 1 of 93

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.