Calcio Serie B

LogoSerieBKT 1024x576(ASI) ‘La Serie BKT potrà ripartire il 20 giugno in linea con quanto avevamo deliberato e di questo ringraziamo il ministro Spadafora per il grande lavoro svolto. Abbiamo sempre apprezzato l’attività portata avanti dal Governo in queste settimane, impegnato per la ripartenza del calcio e noi abbiamo contribuito perché ciò avvenisse.

LogoSerieBKT 1024x576(ASI) L’applicazione del protocollo sanitario in serie B rimane problematica, ma la cadetteria rimane possibilista sulla ripresa del campionato. Tuttavia, le società di B all’unanimità hanno deciso di chiedere alla serie A e alla Federcalcio “il rispetto degli accordi” di separazione del 2009 e la conferma della quota (l’1,5%, pari a circa 16 milioni) dei diritti televisivi della A  e dei cosiddetti contributi solidaristici che i club promossi dalla B alla A devono versare alla cadetteria.

LogoSerieBKT 1024x576Balata: ‘Venga tutelato e affermato il valore delle regole e preservate le ragioni di tutte le componenti’

LogoSerieBKT copy(ASI) L’Assemblea di Lega di seri B ha deciso all’unanimità sul taglio degli stipendi dei giocatori e sulle richieste da presentare alla Federazione Italiana Gioco Calcio (FIGC) per fronteggiare la crisi determinata dal covid 19.

PgSalernitana2(ASI) Perugia. Finalmente esce l’1 sulla ruota del Curi. Il Perugia interrompe il digiuno e batte la Salernitana con una prestazione tutta di sostanza, indice che la squadra si sta ben adattando ai nuovi scenari di classifica. Il vantaggio al 22’ siglato da Mazzocchi mette il timbro su un primo tempo nel quale i grifoni hanno fatto di più e meglio dei campani.

Santopadre(ASI) Perugia. 'Ora chiediamo al Governo di capire cosa sta accadendo a noi imprenditori, che nel caso dei presidenti di calcio sono doppi imprenditori a cui si presenta, di conseguenza, un doppio problema'.

PgBenevento1 copy(ASI) Perugia. E adesso il dilemma è se peseranno di più le ansie per la quinta sconfitta consecutiva o i segnali positivi che pure Perugia ha dato nella prestazione contro il super Benevento. La domanda è, ovviamente, nell’ottica ormai ridimensionata della salvezza da conquistare.

perugiavsfrosinone copy(ASI) E’ incredibile, oltre che incomprensibile, l’involuzione tecnica, tattica, caratteriale del Perugia nelle ultime partite, con le pesantissime sconfitte, in casa contro lo Spezia e a Frosinone.

IMG 20200216 145739(ASI) Frosinone. La concretezza nella vita conta tanto, come nello sport. E stando al Frosinone di questo periodo sta facendo della concretezza una sua arma letale. Quarto successo di fila per 1-0, con ben 12 punti conquistati che l’hanno portato al secondo insieme allo Spezia a 40 punti. Il Benevento ormai fa campionato a sé. Nella 24 giornata del campionato cadetto allo “Stirpe” arriva il Perugia, da sempre una partita sentita dalle due piazze. Una squadra quella di Cosmi, perugino doc, tignosa con ottimi giocatori e che fa un buon calcio anche se sta vivendo un momento particolare e la sconfitta di Frosinone potrebbe portare a qualche riflessione interna della società. Ma questo è un altro discorso.

7OZ 9333fine garaTG(UNWEB) Frosinone. Il Perugia gioca solo dalla metà campo in giù, non costruisce nulla e perde senza metterci l’anima. Una sconfitta pesante, figlia di una fase offensiva nulla. Una miriade di passaggi sbagliati, nessuna densità in area, nessun furore agonistico, nessuna qualità nella creazione del gioco, nessuna reazione dopo l’episodio del gol preso. Il Perugia si limita al compitino e non ci mette cuore, e questo aldilà delle carenze tecniche nella costruzione dell’azione, perché non c’è chi crea per gli attaccanti, e perché gli attaccanti non si muovono e restano in attesa passiva degli eventi. 

lepagelle copy copy copyVicario 7: tre paratoni e solita padronanza in area, Incolpevole sul diagonale di Rohden.
Rosi 5,5: Discreto dietro, poco presente in appoggio.

lepagelle copy copy copyVicario 6: Incolpevole sui gol, presente e reattivo in un paio di circostanze.

Page 1 of 72

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2020 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.