Il Presidente Santopadre ringrazia Comotto per il lavoro svolto e presenta, Attilio Matarazzo, nuovo Direttore Generale del Perugia calcio

(ASI) Dopo la presentazione del cambio di allenatore, il Presidente del Perugia Calcio, Massimiliano  Santopadre, ha presentato il nuovo Direttore Generale, Attilio Matarazzo, dirigente che ricoprirà l’incarico di Gianluca Comotto.

Si tratta di un giovane dirigente sportivo con esperienza di responsabile nel settore marketing e nell'area commerciale della Lega di serie B. A lui il compito di  attirare sponsor e valorizzare l'immagine del Perugia Calcio. Mansione che aveva anche svolto in precedenza nel Benevento di Vigorito.

Il Presidente, Massimiliano Santopadre, sulla figura di Attilio Matarazzo è dichiarato: " Prima di presentare il nuovo Direttore Generale, voglio ringraziare Gianluca Comotto per l'ottimo lavoro svolto in questi ultimi due anni. La figura di Comotto all’interno del Perugia calcio era più che altro legata all'aspetto tecnico, mentre la necessità della Società era quella di avere una figura con competenze amministrative e quindi la scelta è stata fatta solo per questo motivo.

Oggi si apre un nuovo capitolo con Attilio. Ci conosciamo da circa 10 anni. Ha fatto un percorso importante in Lega B fino a quando ho pensato a lui per la sua esperienza nel settore marketing."

Poi, ha preso la parola Attilio Matarazzo che ha ringraziato la Società per averlo scelto.

" Inizia per me una nuova avventura, diversa rispetto agli altri anni. Mi reputo una persona molto fortunata con degli ottimi collaboratori. Io quest' anno ho visto molte partite del Perugia ed è stata  una stagione conclusasi in maniera esaltante. Chi accende il motore del Perugia, sono quelle persone che non vengono mai citate, ma che rappresentano una macchina organizzativa molto importante. Le figure all'interno della Società rimarranno tali. Io darò una mano  cercando insieme  di trovare nuove strategie. Anche con la stampa mi piacerebbe avere delle tavole rotonde sulle varie problematiche da affrontare. A questo si aggiunge il ruolo importante che riveste l'addetto stampa. Sono molto contento e ringrazio Massimiliano per aver creduto in me. Abbiamo tardato un po' l'incontro,anche perché mi sono giunte richieste da squadre di Serie A; ma ho scelto Perugia per l'amicizia che mi lega a Massimiliano e per la piazza di Perugia. 

Dal punto di vista tecnico non entrerò mai in merito perché già esiste una figura con esperienza. Ci troveremo con un campionato di Serie B con 8 Società appartenenti a proprietà straniere.

Non sono un appassionato di videogiochi. Quando andiamo allo stadio vediamo pochi ragazzini. Dobbiamo capire che il tifoso è il nostro cliente. Il marketing è l'ultima persona a parlare con il Presidente. Il marketing deve portare soldi alla Società.  Bisogna fare rete tra la città e la società.  Bisogna quindi fare unione. Veniamo da due anni difficilissimi e le persone oggi hanno voglia di vedere le partite. 

Le strutture sportive hanno bisogno di rispondere alle esigenze dei tifosi. Dal punto di vista commerciale, qui è stato fatto un ottimo lavoro."

Il Presidente Santopadre ha parlato del nuovo allenatore. " Castori è un uomo di esperienza per dare una continuità alla difesa a tre. Devo dire personalmente che con Castori abbiamo sempre avuto un rapporto di amicizia e di rispetto. 

La storia di Alvini la conoscete. Quando si perde la passione per il calcio, quando non esistono più motivazioni, non posso che prenderne atto e a malincuore  constatare che non esistono più i presupposti per proseguire. Io ho a cuore il Perugia e quando mi trovo di fronte a giocatori, allenatori  e dirigenti non motivati, non farò nulla per trattenerli.

Io rispetto molto il lavoro dei giornalisti. Mi farebbe piacere darvi informazioni ma talvolta ciò non può accadere in quando in fase di mercato si possono creare fastidi nella conclusione degli acquisti e vendite di giocatori.”

Infine, alla domanda di un collega giornalista su cosa è accaduto al corteo organizzato dagli ultras,il Presidente ha risposto di non conoscere perfettamente ciò che è avvenuto. Per quanto riguarda gli abbonamenti, il Presidente ha risposto che con i lavori in corso allo stadio ,allo stato attuale è  difficile capirne le modalità Nelle ultime due partite interne disputate dal Perugia,ho visto un grandissimo risveglio del pubblico. Abbonarsi significa stare vicini alla squadra,vivere le emozioni. Il biglietto si paga per le emozioni che solo lo stadio può  dare. Ha concluso il Presidente, Massimiliano  Santopadre.

Antonino Caravella – Agenzia Stampa Italia.

Tags

Ultimi articoli

Libia. Sigismondi (FDI): accordi energetici rinsaldano storico legame con Italia

(ASI) “Lo storico legame tra Italia e Libia è destinato finalmente a rinsaldarsi grazie alla missione di oggi del nostro presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, nel quadro di un ‘Piano Mattei ...

PD: On. Gribaudo, Tour di Schlein in Piemonte parte da Memoriale della deportazione. 'No' ai lager di oggi

(ASI) Inizia dal Memoriale della Deportazione di Borgo San Dalmazzo il tour del Piemonte di Elly Schlein, candidata al Congresso del Partito Democratico, accompagnata dalla deputata piemontese Chiara Gribaudo: "È importante ...

Farnesina, M5S: clima violenza inaccettabile, tutelare sedi diplomatiche

(ASI) Sii è tenuto un incontro tra i vertici nazionali e locali di Confintesa Sanità e la Direzione dell’International Hospital Salvator Mundi del gruppo UPMC di Pittsburgh. All’incontro erano ...

Farnesina, M5S: clima violenza inaccettabile, tutelare sedi diplomatiche

(ASI) Roma - "Gli attacchi alle sedi delle rappresentanze diplomatiche italiane a Barcellona e Berlino destano molta preoccupazione. Solo poche settimane fa erano accaduti fatti analoghi, è il segnale di un ...

Anno giudiziario a Palermo, Confsal-Unsa: “Personale da valorizzare, si investa su assunzioni e strutture adeguate”

(ASI) Palermo – “Il mondo della giustizia, a Palermo come nel resto d’Italia, riesce ad andare avanti anche grazie all’impegno e all’abnegazione del personale amministrativo che, nonostante le ...

  Maltempo: Coldiretti, 1/2 milioni a letto con il gelo, è la Giornata della Vitamina vitamina. Nella fine della settimana freddo dell’anno i consigli naturali per proteggersi

(ASI) Con oltre mezzo milione di italiani finiti a letto per l’influenza nell'ultima settimana, l’arrivo del freddo e gelo polare rischia di aumentare i malanni di stagione ...

Sicurezza Stradale, Molina (Coordinatore Lista Civica Rocca Presidente): servono prevenzione e cultura sicurezza stradale per evitare simili tragedie

(ASI) Lazio -  “L'incidente mortale che si è verificato nella notte di giovedì in via Nomentana , all'altezza di Fonte Nuova, a pochi chilometri da Roma sconvolgono non solo la comunità ...

Comitato 10 Febbraio, Olmi scrive ai telegiornali nazionali: "Garantire un'adeguata copertura mediatica al Giorno del Ricordo".

(ASI) Il presidente del Comitato 10 Febbraio ha scritto ai presidenti di Rai, Mediaset e La7 e ai direttori dei telegiornali nazionali. Olmi: "Garantire un'adeguata copertura mediatica al Giorno del Ricordo".

Codice Appalti e Caro prezzi: la ristorazione collettiva chiede con urgenza l'adeguamento agli indici Istat dei prezzi

(ASI) Roma - Le misure economiche sul caro prezzi, e la fase finale della revisione del codice appalti in corso, rischiano di tagliare fuori un settore, quello della ristorazione ...

Israele. Malan (FdI): condannare senza riserve atti terroristici a Gerusalemme

(ASI) “Ho manifestato la solidarietà all’Ambasciatore d’Israele, Alon Bar, a seguito dei gravi attentati avvenuti nelle ultime ore a Gerusalemme, negli stessi giorni in cui si celebra ...