repveneta(ASI) Leoben (Austria) - Sventoleranno nuovamente le bandiere del Leone di San Marco? Pare proprio di sì. Non sarà tuttavia il 29 giugno, in quanto la "Manifestazione Ufficiale della Repubblica Veneta" prevista a Leoben (Austria) troverà spazio l'8 - 9 agosto 2019.

La riunione avrà anche carattere di riunione del Maggior Consiglio e si svolgerà con il seguente programma:

8 agosto: partenza ore 8.30 – incontro con gli eredi di Jörg Haider per discutere su "Relazioni Repubblica Veneta/Austria;

Costruire una nuova Europa libera, sovrana e inclusiva con capitale Venezia";

9 agosto: nella mattinata a Leoben: riunione del Maggior Consiglio sul tema "Eredità politica asburgica e responsabilità dell'Austria sullo stato di occupazione della Repubblica Veneta";

 – pomeriggio presso Sankt Radegund, partecipazione alle commemorazioni del martire cristiano Franz Jägerstätter e sostegno alla sua santificazione.

Il tutto porta la firma di Albert Gardin, Presidente del Governo Veneto e CXXI Doge di Venezia.

Può l'Europa attuale, concedere spazio alla "Repubblica Veneta"? E soprattutto, che eredità ha il CXXI Doge di Venezia, non riconosciuto? Oltremodo, perché Leoben, in Austria? Ha questa a che fare col trattato di Campoformio, lo si vuole rivedere?

Per informazioni:

Ufficio Dogale

Ufficio Dogale – San Polo 2398 – 30125 Venezia 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Valentino Quintana -  Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.