Rugby

(ASI) Rugby Perugia ammesso in serie A
Intervista al presidente del Rugby Perugia Alessio Fioroni

(ASI) DUNDEE (Mayfield)  A salvare il fine settimana azzurro ci hanno pensato le ragazze. Escono brillantemente dalla trasferta di Dundee in scozia con un pulito 8-0. Con questa bella vittoria, la seconda consecutiva nel VI nazioni femminile le ragazze volano in testa alla classifica insieme alle irlandesi.

(ASI) Una delusione cocente per i tifosi italiani accorsi a Murrayfield e collegati in televisione quest’oggi. Probabilmente le aspettative dopo la vittoria contro la Francia erano ben altre, ma nel rugby si sa che i valori espressi sulla carta difficilmente rispecchiano quelli che poi si ritrovano sul campo ad eccezione di alcune situazioni( all Blacks ecc.ecc.).

  (ASI) Bellissima vittoria degli azzurri di Jacques Brunel, per la seconda volta consecutiva battono tra le mura amiche di uno stadio olimpico bollente, con più di 60.000 mila spettatori  la favoritissima Francia. Un partita bellissima e durissima dove gli azzurri non hanno mai ceduto un metro e non si sono mai scoraggiati neanche quando erano in svantaggio, ed alla fine è stato un vero trionfo!

(ASI) Bellissimo l’inizio del VI nazioni 2013, soprattutto nell’incontro di apertura dove Irlanda e Galles hanno onorato l’importanza di questo torneo con una bellissima partita, meno intensa la seconda gara tra Scozia e Inghilterra sia per il valore degli scozzesi che per la scarsa vena degli inglesi.

(ASI) L’impresa è di quelle che faranno la storia non solo del rugby  femminile, ma di tutto questo movimento sportivo italiano. A compierlo le ragazze della coppia di allenatori Di Giandomenico -Scaglia, che per la prima volta nella storia del IV nazioni femminile battono le cugine d’oltralpe.

Applausi a scena aperta dopo l’”Haka” a termine della performance eugubina

Domenica 12 febbraio, ore 16.00 - Millennium Stadium, Cardiff GALLES - SCOZIA 27-13

(ASI) A vincere è il buon senso, coraggiosa la decisione dell’arbitro inglese Dave Pearson, che a dieci minuti dal fischio inizio dell’incontro ha deciso insieme ai rappresentanti delle due nazionali e degli organizzatori dell’IRB di tutelare l’incolumità degli atleti e di rinviare l’incontro parigino. La causa del rinvio è stato il gelo che ha colpito il manto dell’impianto parigino rendendolo inagibile.

ITALIA - INGHILTERRA 15-19 Sabato 11 febbraio, ore 17.00 - Stadio Olimpico, Roma

Sabato 4 febbraio, ore 18.00 - Murrayfield, Edimburgo

VENDETTA FATTA PER I TRANSALPINI, MA L’ITALIA C’E’
FRANCIA – ITALIA  30-12

Pagina 1 di 6

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.