Scacchi

arkady copyASI) Georgia -Il russo Arkady Dvorkovich ha sconfitto  per 25 voti il greco Georgios Makropoulos 103: 78 e seguirà Kirsan Ilyumzhinov come settimo presidente della FIDE, ossia della World Chess Federation. Il voto al Congresso FIDE nello Sheraton Hotel di Batumi ha avuto una drammatica svolta a tarda ora, quando il 3 ° candidato, Nigel Short, ha annunciato il suo ritiro nel suo discorso finale ai delegati.

campita2017(ASI) E' in corso a Cosenza, presso Italiana Hotels, fino al 10 dicembre, i campionati Italiani di scacchi: Assoluto (11 giocatori), Femminile (8 giocatrici) e Under 20 (8 giocatori). Ciascun campionato assegna il titolo di campione d'Italia per il 2017.

scacchi1 spoletoLa prestigiosa rassegna iridata, organizzata dall'Accademia Internazionale degli Scacchi, si disputerà da sabato 1 a domenica 9 aprile Saranno 300 i giocatori al via, provenienti da 70 nazioni. Il grande maestro Mogranzini: “In queste manifestazioni la sinergia è fondamentale”. Il sindaco di Spoleto, Cardarelli: “C'è bisogno di queste vetrine”

torneo2pg2016(ASI) Perugia – Si è concluso nella sede di gioco di Umbrò, nel capoluogo umbro, il V Torneo internazionale di scacchi ‘Città di Perugia’. L’evento sportivo ha visto 28 agguerriti partecipanti sfidarsi all’ultimo scacco. La gara è stata appassionante e incerta fino agli ultimi incontri e ha confermato le previsioni della vigilia.

scacchi6(ASI) Netta vittoria al 6° turno dell'Italscacchi alle olimpiadi Baku. Gli azzurri hanno battuto la Finlandia con un secco 3,5 a 0,5. Successo pieno che fa morale e che rilancia la nazionale in classifica. In prima scacchiera il GM Daniele Vocaturo (Elo 2583) con il bianco ha prevalso facilmente contro il GM Nyback, Tomi (Elo 2580).

brunello(ASI) Finisce in parità l'incontro con la Danimarca. L'Italscacchi può recriminare sul fatto di essere andata subito in vantaggio e non aver portato a casa la vittoria. Infatti, il GM Axel Rombaldoni (Elo 2567), con il bianco ed seconda scacchiera,  sfruttava al meglio una mossa debole in apertura del suo avversario, il Grande Maestro Glud, Jakob Vang (Elo 2526), e lo costringeva ad abbandonare in sole 17 mosse.

olimscacchi(ASI) L'Italia degli scacchi , dopo 3 incontri vinti, subisce la sua prima sconfitta per 3 a 1 ad opera della corazzata Cina (media Elo del quartetto 2733). In prima scacchiera Wang (Elo 2737) con il bianco ha battuto Dvirnyy (Elo 2543). La partita è stata una Reti a cui l'azzurro ha contrapposto una difesa slava.b 

paggma(ASI) Il giovanissimo Maestro Fide 'indiano, di appena 10 anni, Praggnanandhaa R. ha battuto il Grande Maestro Jan Krejci nell' 8° turno dell'open svoltosi a Pardubice (Repubblica Ceca). Da ricordare che Praggnanandhaa è de facto anche il più giovane maestro internazionale della storia, titolo che gli verrà ufficialmente ratificato fra pochi giorni a Baku (Azerbaijan) in occasione dell'87° Congresso della F.I.D.E.

CIA140716(ASI) Per la serie anche i primi ed imbattuti assaporano il sapore amaro della sconfitta. Il 6° turno va in archivio e porta con se novità importanti. Prima fra tutte il cambio in cima alla classifica. La seconda , sono i giovani talenti dello scacchismo italiano (Sonis,Basso,Moroni, Genocchioi e Lodici) a prendersi la ribalta nel torneo ed a reclamare strada… per puntare ad un “posto al sole”, ossia ad essere in graduatoria fra i 5 meritevoli che accederanno alla finale del campionato italiano assoluto. Ma andiamo per ordine, in prima scacchiera la sfida fra Bellia e Sonis è stata vinta dal’ “irriverente” quattordicenne Maestro Fide della Sardegna.

(ASI) Dopo il 5° turno è rimasto solo al comando il MI Bellia che ha pattato con il MI Basso. Seguono al 2°/3° posto, Sonis che ha sconfitto il MF Bentivegna e il MF Moroni che si è imposto sul FM Gilevych Artem. Poi, un gruppone di 8 scacchisti a 3 punti e mezzo. Ricordo che si qualificheranno alla finale del Campionato Italiano Assoluto i primi 5 del torneo.

(ASI) Cuba – Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con il Capablanca Memorial, il torneo di scacchi più famoso dell’isola, e tra i più rinomati al mondo. Il torneo, iniziato il 9 giugno, avrà durata di 10 giorni, e si chiuderà il 19 giugno.

La Russia batte di misura la Cina 25,5 a 24,5. A nulla è valsa la vittoria di oggi della nazionale cinese(ASI) Mosca – Oggi si è disputato l'ultimo turno della storica sfida a squadre fra Russia e Cina.  10 le partite, 5 valevoli per le nazionali maschili e 5 per quelle femminili. Il torneo, disputato al Club Centrale di Scacchi di Mosca, intestato all’ex campione del mondo Botvinnik. Il confronto è stato al meglio di 5 incontri per 50 gare in programma ed è iniziato l’11 giugno 2016.     

Pagina 1 di 3

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.