pinotti(ASI) Egregio Professor Roberto Pinotti,

 per meglio spiegare e far conoscere la splendida realtà (che io sto vivendo in prima persona in qualità di discente) venutasi a creare a Lecce nel Giugno 2016, sto parlando della Libera Università Italiana degli Studi Esoterici “Achille D’Angelo e Giacomo Catinella”, Facoltà di Scienze e Tradizioni Esoteriche – Dipartimento UniMoscow,

vorrei sottoporle alcune domande, alle quali la prego di rispondere in maniera esauriente ma sintetica:

 

-        Lei è scrittore di grandissimo successo, (per chi ne volesse sapere di più vi invito a visitare il suo profilo facebook), ha partecipato e organizzato Convegni straordinari di livello internazionale, ha fondato il Centro Ufologico Nazionale, come valuta questa esperienza di Docente alla Libera Università, nella quale lei detiene la cattedra di Ufologia

E’ importante perché per la prima volta questa materia viene affrontata in una sede universitaria, che sia pubblica o privata poco importa…

 

-        Può l’Ufologia considerarsi una Scienza?

L’ufologia è uno studio di carattere interdisciplinare condotto con metodologia scientifica, non una scienza propriamente detta (dal punto di vista linguistico sarebbe infatti “lo studio di qualcosa che non si sa cosa sia”, il che è un po’ una contraddizione di termini).

 

-        Si può dire che l’approccio a questa tematica è comunque un approccio di tipo scientifico?

Assolutamente, ci si confronta con fenomeni reali e dunque DEVE esserlo.

 

-        Chi o cosa sono gli UFO?

Fenomeni fisici registrati da almeno 70 anni, caratterizzati da costanti ricorrenti comuni e riferiti a ordigni tecnologici avanzati controllati da intelligenze coscienti e di origine ignota e apparentemente estranea al mondo che conosciamo.

 

-        Perché i Governi hanno così paura, se la hanno, di affrontare pubblicamente questo tema?

Se come sembra il fenomeno ha origini extraterrestri, tutto ciò sconvolgerebbe lo status quo innescando reazioni non controllabili. Meglio tacere o negare.

 

-        Ci sono o non ci sono numerosi avvistamenti, effettuati anche da corpi militari ufficiali, ai quali non si riesce a dare una spiegazione?

Ci sono eccome e le spiegazioni anche, ma si evita di divulgare il tutto per le ragioni suddette.

 

-        Fu reale la caduta della navicella extraterrestre a Roswell nel 1947 e fu reale il fatto che alcuni “Umanoidi” furono trovati nella o nei pressi della navicella?

Assolutamente sì. Sono stato fra gli inquirenti del caso in USA dal 1991 e i fatti parlano da soli nonostante le negazioni ufficiali.

 

-        E’ l’unico caso di UFO Crash avvenuto sul pianeta Terra, per quanto se ne sa? Sa?

Assolutamente no. Oggi se ne conoscono almeno una cinquantina, anche prima del 1947.

 

-        Secondo la sua opinione abbiamo qualcosa da temere da parte di queste creature extraterrestri?

Non credo. Finora la “Grerra dei Mondi” non c’è stata, e non ci sarà. Per costoro siamo troppo indietro, osservano solo il nostro contraddittorio e immaturo modus operandi…

 

-        E quanto invece i Governi hanno da temere?

Molto. Sarà un problema avere credibilità dopo avere ammesso che si è mentito per 7 decenni…

 

- Secondo alcuni scrittori, anche di successo, gli avvistamenti di questi Oggetti Volanti non Identificati, risalgono nella notte dei tempi, se ne parlerebbe addirittura nella Bibbia, Lei che ne pensa?

E’ così, c’è poco da fare o dire. Basta documentarsi.

 

-        E che dire di quegli altri che dicono che Gesù sarebbe uno di loro?

E’ una ipotesi, non sta a me valutarla.

 

-        Perché taluni dicono che gli extraterrestri sarebbero come noi, mentre altri li descrivono come dei mostri orribili,? Lei cosa pensa?

Gli occupanti degli UFO sono stati segnalati concordemente segnalati come umanoidi con testa, tronco, braccia e gambe, scafandrati o meno. Non come mostri che sono l’incarnazione della nostra paura dell’ignoto.

 

-        Il fenomeno UFO come può accostarsi, se si può, all’Esoterismo?

Entro certi limiti, specie in relazione alla loro presenza nel passato, alla loro divinizzazione e all’origine di certi culti.

 

-        Cosa sono i Crop Circles?

I “cerchi nel grano” che taluni collegano alle intelligenze extraterrestri che controllerebbero gli UFO. Sono messaggi di tipo matematico, astronomico e simbolico…

 

-        E le Abductions?

I cosiddetti “sequesti da UFO” o “rapimenti alieni”. Eventi infrequenti in cui soggetti umani verrebbero rapiti e esaminati a livello medico e bio-genetico dagli occupanti degli UFO prima di essere rilasciati.

 

-        Perché, secondo lei, è così difficile, (se lo è), affrontare le tematiche legate all’esoterismo in maniera seria e scientifica? E in tal senso, la realtà della Libera Università di Lecce, può rappresentare una chiave di volta importante sul panorama nazionale?

E’ difficile perché l’esoterismo è per pochi, non per tanti. E perché non tutti possono coniugare certi insegnamenti con la realtà di tutti i giorni. Comunque, a Lecce è in corso una bella sfida, e credo che sia una scelta vincente a livello nazionale e non solo…

 

Roberto Sannipola - Agenzia Stampa Italia.

pinotti

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web: Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.