(ASI) – Importante vittoria del Catanzaro, quest’oggi, ai danni del Grosseto nella 28^ giornata del campionato di Prima divisione Girone B. E’ bastata una rete di Sabatino, a 2’ dal termine, per regalare tre punti fondamentali ai giallorossi in chiave play-off. Gara difficile per i padroni di casa, che hanno creato una miriade di occasioni da rete senza, però, sfruttarle per imprecisione di Fioretti e compagni. Nel primo tempo, proprio l’ex Gavorrano ha fallito una ghiottissima opportunità, centrando Lanni in uscita, mentre, dalla parte opposta, Ferretti, ha colpito il palo con una conclusione dal limite dell’area di rigore. In precedenza, giallorossi pericolosi con Vacca, lo stesso Fioretti e Rigione. Nel secondo tempo, stesso tema della gara, con il Grosseto alla ricerca del vantaggio con contropiedi veloci e ficcanti. Dopo un inizio di ripresa roboante del Catanzaro, con ben tre occasioni, il “Ceravolo” suda freddo quando Onescu, entrato da pochi minuti, centra il palo con un tiro a giro dai 20 metri. Scampato il pericolo, i giallorossi si gettano in avanti per il gol che arriva al minuto 88: angolo di Russotto che trova Sabatino, bravo a infilare Lanni di testa. Una rete che vale la vittoria play-off e non solo.

 

DAGLI SPOGLIATOI –

 

Oscar Brevi (Allenatore Catanzaro): “Sapevamo di affrontare una squadra forte come il Grosseto, ma abbiamo giocato bene nel primo tempo. Nei secondi 45’ la squadra ha trovato qualche difficoltà, ma anche loro hanno rischiato. Affermo che è stata una bella prova dei maturità dei miei”

Leonardo Acori (Allenatore Grosseto): “Dobbiamo pensare subito al Pisa, perché io credo fortemente nella mia squadra che può raggiungere i play-off”.

 

IL TABELLINO –

 

Catanzaro (3-5-2): Bindi; Rigione (A), Vitiello, Ferraro; Marchi, Vacca (25’st Morosini), Benedetti (14’ st Martignago), Sabatino; Russotto (A); Madonia (44’ st Bacchetti), Fioretti. A disposizione: Scuffia, Rosania, Catacchini, Casini. Allenatore: Brevi

 

Grosseto (4-4-2): Lanni; Formiconi, Burzigotti, Biraschi, Legittimo (45' st Mancini); Pagano (40’ st Terigi (A)), Obodo (A), Ricci (A), Bombagi (12’ st Onescu); Ferretti, Giovio. A disposizione: Maurantonio, Gotti, Perini, Gioè. Allenatore: Acori.

 

Arbitro: Martinelli di Roma 2.

 

Note: pomeriggio soleggiato e ventilato, terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori 3000 circa.

Angoli: 8-5. Recupero: 1’ pt; 3’ st.

 

Matteo Brancati - Agenzia Stampa Italia

 

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.