Ternana campione d'inverno: Le fere sbancano anche a Castellammare di Stabia!

ternana juve stabia(ASI) Castellammare di Stabia - Termina 0-3 la sfida tra Juve Stabia e Ternana. Se c’era qualcuno, che temeva questo match, si è sbagliato ancora una volta perchè la squadra di Lucarelli ha messo le cose in chiaro fin dal primo tempo dove un superlativo Peralta ha siglato il primo gol già al 27′ che sfrutta perfettamente un errore madornale di Berardocco che all’improvviso si inventa un passaggio in orizzontale (la cosa più sbagliata per un giocatore di calcio) e sigla in rete battendo Tomei.

 

Prima di andare al riposo la Ternana sigla anche il raddoppio sfruttando un calcio d’angolo di Furlan dove Suagher, davanti alla porta difesa da Tomei devia con il ginocchio sinistro, la palla tocca la parte interna della traversa e supera la linea di porta.

Nella ripresa è ancora dominio Ternana infatti al 6′ minuto del secondo tempo Vantaggiato riceve all’altezza del dischetto del rigore un magnifico pallone dal solito Peralta e, da fermo, piazza un destro sotto l’incrocio dei pali, per il tris targato Ternana.

La Ternana per tutto il secondo tempo gestisce l’ampio vantaggio e si porta a casa tre punti meritatissimi che qualificano i rossoverdi a campioni d’inverno del girone c.

Una squadra straordinaria che ha giocato in modo meraviglioso. Prosegue dunque l’ormai consolidato vantaggio ai danni del Bari che fatica ancora nel rincorrere le Fere.

Il tabellino:

Juve Stabia (4-3-3): Tomei; Garattoni (46′ Lia), Troest, Allievi (c), Rizzo (66′ Ripa); Vallocchia, Berardocco, Fantacci; Golfo (66′ Codromaz), Romero, Orlando (79′ Guarracino). A disposizione: Lazzari, Russo, Oliva, Bovo, Mastalli, Volpicelli. Allenatore: Pasquale Padalino

Ternana (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi (c), Suagher, Kontek, Salzano; Damian (72′ Proietti), Paghera (81′ Palumbo); Peralta (62′ Partipilo), Falletti, Furlan (72′ Russo); Vantaggiato (81′ Torromino). A disposizione: Vitali, Bergamelli, Mammarella, Ndir, Laverone, Ferrante, Raičević. Allenatore: Cristiano Lucarelli

Arbitro: Marco Ricci della sezione di Firenze

Assistenti: Roberto Terenzio di Cosenza e Vincenzo Pedone di Reggio Calabria, IV° ufficiale Luigi Carella di Bari

Reti: 27′ Peralta, 42′ Suagher, 51′ Vantaggiato (T)

Ammoniti: 7′ Rizzo, 22′ Fantacci, 29′ Allievi (JS); 13′ Suagher, 70′ Defendi, 90+3′ Russo (T)

 

Edoardo Desiderio - Agenzia Stampa Italia

 

Ultimi articoli

L’eroe irredento della Brigata Sassari: Guido Brunner

(ASI) – Padova. Il nuovo libro di Stefania Di Pasquale, fresco di stampa per i tipi di Ravizza Editore, ha il merito di ricostruire la biografia di Guido Brunner, il quale, ...

Digitale. Convegno al Senato sulla intelligenza artificiale in vista del provvedimento annunciato dal sottosegretario Butti in arrivo in Parlamento

(ASI) Si è svolta, presso la Sala "Caduti di Nassirya" del Senato della Repubblica, la conferenza dal titolo, "IA: Innovazione ed Etica nel Cuore della Rivoluzione Digitale", promossa dalla Senatrice Cinzia ...

Bonus studenti 2024: tutti gli aiuti previsti

(ASI) Nel 2024 sono dodici i bonus studenti attivi, dedicati a coloro che studiano. Sono le famiglie, degli studenti minori a dover fare richiesta, altrimenti, se gli studenti sono maggiorenni, possono ...

Festival del giornalismo, per Forza Nuova è il festival del pensiero unico

(ASI)"Forza Nuova e Lotta Studentesca di Perugia ha voluto salutare il Festival del Giornalismo di Perugia con un’azione politica in centro storico, nell’ultimo giorno della sua edizione.

Valdegamberi (Consigliere Regione Veneto): "La grande finanza di Soros che depredò l’Italia, finanzia politici che si accaniscono contro di me” 

(ASI) "La verità viene sempre a galla. In molte occasioni la deputata del Partito Democratico Rachele Scarpa si è accanita contro di me, con ipocrite strumentalizzazioni e petizioni di scarso ...

Tanti hanno costruito il loro futuro sul martirio: forse c'è speranza anche per i palestinesi

(ASI) La storia è disseminata di episodi che fanno riferimento diretto o indiretto al martirio, cioè alle persecuzioni subite da singole persone o da interi popoli, a causa di poteri religiosi ...

Il pellegrinaggio di una volta dal canonico e il listino prezzi di oggi: l’involuzione della caccia al voto di molti politici

(ASI) Colpito dalle notizie di indagini dei Pm di mezza Italia per il voto di scambio, mi tornano in mente le modalità dei politici nei tempi andati, che sono ...

Crediti d’imposta, Cataldi (commercialisti): “Strumento da migliorare, non eliminare”

(ASI) “La sospensione del credito di imposta per i beni strumentali nuovi 4.0 e quello per le attività di R&S, emersa dapprima con la pubblicazione del decreto “blocca agevolazioni” ...

Artigianato: la sartoria e il suo concorso il ditale d’oro. a cura dell'economista Gianni Lepre

Artigianato: la sartoria e il suo concorso il ditale d’oro. a cura dell'economista Gianni Lepre

Energia, Federconsumatori: altro che mercato libero, si va verso il mercato del libero abuso. Nel settore del gas aumentano prezzi e speculazioni. Nuovo primato raggiunto: +6.862 euro annui.

(ASI) "L’Antitrust ha definito ieri come un vero e proprio tsunami quello che sta avvenendo nell’ambito dell’energia, a danno degli utenti. Un uragano fatto di scorrettezze, abusi, ...