Speciali Asi

(ASI) Un giornalista spagnolo, Arcadi Espada, attacca il “Giusto delle Nazioni” padovano Giorgio Perlasca. Secondo l’autore, l’eroe padovano, non esiste, è stato “costruito a tavolino” nel dopoguerra. Ma andiamo con ordine.

(ASI) Il parere dei cittadini è una clausola quasi fondamentale per le iniziative da intraprendere collegialmente. Nel nostro Paese, si è parlato molto di “democrazia diretta”, soprattutto negli ultimi anni. Malgrado ciò, salvo rare eccezioni quali i recenti referendum contro le privatizzazioni di beni pubblici come l’acqua (con tentativi politici di annullamento coatto o aggiramento), la “democrazia diretta” rappresenta ancora un concetto astratto. Politicamente collocabile a sinistra, (sebbene le sue radici siano tutt’altre), essa consisterebbe in una forma di democrazia nella quale i cittadini, in quanto popolo sovrano, siano direttamente legislatori e amministratori della cosa pubblica.

  (ASI) Gesuiti, Vaticano e Nuovo Ordine Mondiale. Un trinomio che va a braccetto dalla notte dei tempi. Il nuovo Papa eletto, l’argentino Jorge Mario Bergoglio, con il nome scelto di Francesco appartiene proprio all’ordine dei Gesuiti. Un ordine che nel corso dei secoli ha tessuto rapporti non proprio ortodossi, un ordine poco conosciuto.

(ASI)Un tempo anche in Grecia lo chiamavano "Sol dell'Avvenire". Oggi, nella Patria degli Dèi sempre più persone la chiamano"Alba Dorata". La sostanza non cambia. In entrambi i casi si tratta di immaginare un futuro diverso per tutti.

(ASI)Dibattiti - Primo punto da chiarire. L'autore di questo articolo non si sogna nemmeno lontanamente di dare del menzognero al capo spirituale dei cattolici del mondo e ribadisce il pieno rispetto per questa personalità come segno di civiltà e cultura. Per annullare qualsiasi sospetto in questo senso viene ribadito come premessa il massimo rispetto alla religione ed al credo cristiano ed alla Chiesa.

(ASI) “Non ho nemmeno un seme quando comincio: è come partire da zero” ecco il motto tratto dal suo sito ufficiale del pianista statunitense Keith Jarrett che parteciperà dopo sei anni alla edizione di Umbria Jazz 2013 in scienza dal 5 al 14 luglio. Dopo uno scontroso atteggiamento rivolto al pubblico perugino, una giustificabile avversione per le foto in corso di esecuzione torna un grandissimo pianista jazz, di matrice classica per tecnica e arte improvvisatoria, caratterizzato da una grande ecletticità, enorme originalità stilistica e altrettanto grande inventiva ed estro musicali.

(ASI) “Non ho nemmeno un seme quando comincio: è come partire da zero” ecco il motto tratto dal suo sito ufficiale del pianista statunitense Keith Jarrett che parteciperà dopo sei anni alla edizione di Umbria Jazz 2013 in scienza dal 5 al 14 luglio. Dopo uno scontroso atteggiamento rivolto al pubblico perugino, una giustificabile avversione per le foto in corso di esecuzione torna un grandissimo pianista jazz, di matrice classica per tecnica e arte improvvisatoria, caratterizzato da una grande ecletticità, enorme originalità stilistica e altrettanto grande inventiva ed estro musicali.

(ASI) L’Aquila - E’ imminente l’uscita di un interessante volume di Emanuela Medoro, “Gli Stati Uniti d’America visti dall’Italia”, una selezione di scritti che dal Febbraio 2008 all’Agosto 2010 hanno “osservato” quel grande Paese, prima e dopo le elezioni che portarono alla presidenza Barack Obama. Il libro, che sarà disponibile in formato elettronico (e-book) attraverso la vendita on line, è una straordinaria guida alla comprensione della politica negli States.

(ASI) Banche e fondi alla ricerca di profitti rapidi portano alla rovina interi Paesi. Gran parte del denaro scambiato sui mercati finanziari internazionali deriva da speculazioni e non ha niente a che vedere con l’economia reale. Colui che fa muovere il globo intero; cioè il Dio denaro, cos’è realmente? Di per sé è essenzialmente qualcosa di inutile: un pezzo di carta o, più spesso, un numero registrato su un conto.

(ASI) Quando un bovino, un pollo o un maiale arrivano sul banco delle macellerie hanno spesso alle spalle un lungo percorso di sofferenza. Nei grandi allevamenti industriali, le bestie vivono in spazi ristretti e vengono trattate come macchine. I tori vengono castrati senza analgesici, solo pochi animali sono liberi di muoversi all’aria aperta. Il loro nutrimento consiste essenzialmente in mangime concentrato, non di rado mescolato con ormoni e antibiotici che accelerano la crescita, in modo da poter anticipare la macellazione.

(ASI) La globalizzazione ha reso i gruppi multinazionali i Signori del mondo. Fanno pressione sui governi, traggono profitti dallo sfruttamento, dalla violazione dei diritti umani e dalla distruzione dell’ambiente e inoltre mettono a repentaglio la democrazia. Se vogliamo comprendere per quale motivo le ricchezze del mondo siano distribuite in maniera così poco equa dobbiamo interessarci di economia teorica.

(ASI) Le grandi imprese e i loro proprietari hanno potenti organi di rappresentanza. In Germania l’Associazione tedesca delle camere dell’industria e del commercio (Deutscher Industrie und Handelskammertag), in Austria la camera di commercio (Wirtschaftskammer) o l’Associazione degli industriali (Industriellenvereinigung), in Svizzera l’Economiesuisse.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web: Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.