(ASI) Via libera ad un accordo, fra Israele e le fazioni armate di Gaza, per un cessate il fuoco nella Striscia. L’intesa è stata raggiunta, nella notte, grazie alla mediazione dell'Egitto.

La Jihad islamica palestinese ha confermato tutto ciò. "L'occupazione (Israele) ha accettato le condizioni dettate dalla resistenza", ha spiegato un portavoce dell’organizzazione. "Alla calma risponderemo con la calma", ha detto il ministro degli Esteri dello Stato ebraico, Israel Katz, a stretto giro. Le violenze erano scoppiate dopo l’uccisione, da parte di Tel Aviv un paio di giorni fa, di due esponenti della Jhad Islamica pronti, a detta del premier Benjamin Netanyahu, a compiere attentati.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.