(ASI) Firma di un documento congiunto sul Venezuela e contro la corruzione.
Questi i principali risultati cui sono giunti i paesi del Nord e del Sud America riuniti a Lima per l'VIII vertiche delle Americhe cui hanno preseo parte capi di stato e di governo dei paesi, anche se hanno esato le assenze del presidente statunitense Donald Trump, rimasto a Washington per seguire l'attacco militare contro la Siria, e quello venezuelano Nicolas Maduro, cui le autorità peruviane hanno ritirato l'invito a prendere parte al summit.        
Per quanto riguarda Caracas i paesi, dando seguti a quanto annunicato nel corso del suo intervento dal presidente argentino Mauricio Macrì, hanno stabilito che "le elezioni presidenziali previste in Venezuela il prossimo 20 maggio saranno considerate prive di credibilità e legittimità". I 15 paesi firmatari si sono inoltro impegnati a promuovere azioni per ripristinare le istituzioni democratiche e il rispetto dei diritti umani in Venezuela, e hanno invitato le organizzazioni internazionali a elaborare immediatamente un piano per sostenere i paesi che accolgono i rifugiati venezuelani e avviare un programma di assistenza umanitaria.
I capi di stato e di governo dei paesi americani hanno adottato il documento ufficiale su lotta alla corruzione e promozione della governabilità, nell’ambito dell’ottavo vertice delle Americhe inaugurato ieri a Lima. Il testo - che sviluppa il tema proposto dal ministero degli Esteri peruviano a giugno 2017, "Governabilità democratica dinanzi alla corruzione" - comprende, tra l'altro, azioni concrete nella lotta alla corruzione in temi come trasparenza e accesso all'informazione, partecipazione della società civile nel controllo delle decisioni governative o protezione per chi fornisce informazioni su possibili casi sospetti.

Il vertice delle Americhe si è svolto per la prima volta nel 1994 organizzato dagli Stati uniti a Miami. Con la III edizione, nel Quebec, il vertice passa sotto il coordinamento dell'Osa e amplia la sua agenda con temi su cui si sviluppano i lavori congiunti di ministeri, istituzioni e società civile. Dal quinto appuntamento, nel 2009 a Trinidad e Tobago, il vertice viene convocato a cadenza triennale.

Fabrizio Di Ernesto - Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.