(ASI) Nell'ambito delle "Stagioni russe" il Ministero della Cultura della Federazione Russa organizza il 19-20 aprile 2018 presso il Centro Studi sulle Arti della Russia (CSAR) dell'Universita Ca'Foscari di Venezia la conferenza bilaterale "Russia-Italia: il patrimonio culturale comune".

I rapporti nel settore della cultura e dell'arte tra la Russia e l’Italia hanno una storia plurisecolare. La penetrazione reciproca delle nostre culture durante i secoli non solo li arricchiva ma anche favoriva lo sviluppo della civilta europea in generale.

Nel corso della conferenza saranno discussi i metodi dell'approfondimento della collaborazione indirizzata alia conservazione e all’arricchimento del patrimonio accumulato; della ricerca delle nuove forme e delle possibilità d'interazione volta allo sviluppo e al contrasto delle minacce esistenti.

La conferenza sarà inaugurata dal Vice Ministro della cultura della Federazione Alla Manilova e il Sottosegretario di Stato dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo Dorina Bianchi.

 

Российско-итальянская конференции экспертов
«Россия-Италия: общий культурный слой» в рамках
«Русских сезонов» в Италии в 2018 году

19-21 апреля 2018 г. Университет Ка' Фоскари

аудитория Аula Magna Ca' Dolfin

Calle Larga Ca’ Foscari,
Dorsoduro 3825/D, 30123 Venezia

19-20 апреля 2018 г. на площадке Центра изучения культуры России при Венецианском университете «Ка Фоскари» в рамках масштабного проекта «Русские сезоны» в Италии Минкультуры России проводит двустороннюю конференцию экспертов «Россия-Италия: общий культурный слой».

Российско-итальянские взаимоотношения в области культуры и искусства имеют многовековую историю. На протяжении столетий взаимопроникновение наших культур способствовало не только их обогащению, но и развитию европейской цивилизации в целом.

В ходе конференции планируется обсудить пути углубления сотрудничества для сохранения и приумножения накопленного наследия, поиска новых форм и возможностей взаимодействия, направленных на развитие и противостояние существующим вызовам.

Для участия в мероприятии приглашаются ведущие историки искусства и ключевые специалисты в области театра, музейного дела, музыки, изобразительного искусства, кинематографии, литературы.

В открытии конференции примут участие заместитель министра культуры Российской Федерации Алла Манилова и заместитель министра культурного наследия, культурной деятельности и туризма Итальянской Республики Дорина Бьянки.

Программа мероприятия (в приложении).

 

PROGRAMMA

della Conferenza russo-italiana

“Russia-Italia: il patrimonio culturale comune”

nell’ambito delle “Stagioni Russe in Italia” nel 2018

 

20 aprile 2018

                                                             Università Ca’ Foscari Venezia

Aula Magna Silvio Trentin, Ca’ Dolfin

Calle Larga Ca’Foscari,

Dorsoduro 3825/D, 30123 Venezia

 

11.00 – 12.00

Inaugurazione della conferenza “Russia-Italia: il patrimonio culturale comune”: Seduta plenaria

 

Moderatore: Miguel Palacio, Consigliere per i progetti internazionali del Direttore generale della Biblioteca di letteratura straniera “M.Rudomino”

Gli interventi sono limitati a 5-10 minuti.

Saluti delle autorità

1. Michele Bugliesi, Rettore dell’Università Ca’Foscari

2. Alla Manilova, Vice Ministro della Cultura della Federazione Russa

3. Dorina Bianchi, Sottosegretario di Stato, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo della Repubblica Italiana

4. Sergey Razov, Ambasciatore della Federazione Russa in Italia

5. Tatiana Shumova, Direttore del Centro dei Festival del cinema e dei programmi internazionali

6. Giuseppe Barbieri, Direttore del Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali, Università Ca’ Foscari Venezia

7. Silvia Burini, Direttore del Centro Studi sulle Arti della Russia, Università Ca’ Foscari Venezia

8. Elena Kalnitskaya, Direttore generale del Museo Statale “Peterhof”

12.00 – 12.30

Incontro con i giornalisti (per i relatori della Seduta plenaria)

12.00 – 12.30

Coffee break

12.30 – 14.00

Sessione strategica “Dialogo tra le culture. Sguardo al futuro”

Moderatore: Miguel Palacio, Consigliere per i progetti internazionali del Direttore generale della Biblioteca di letteratura straniera “M.Rudomino”

Moderatore: Silvia Burini, Direttore Centro Studi sulle Arti della Russia, Università Ca’ Foscari Venezia

Gli interventi sono limitati a 5-10 minuti

Relatori dalla Parte Russa

1. Vladimir Gusev, Direttore del Museo di Stato Russo

2. Semen Michailovsky, Rettore dell’Accademia di Belle Arti di San Pietroburgo, Commissario del Padiglione russo alla Biennale di Venezia

3. Rudolf Furmanov, Direttore artistico e sovrintendente del Teatro Mironov “Russkaya antrepriza” di San Pietroburgo

4. Ieromonaco Pavel (Shcherbachev), Direttore del Consiglio patriarchale russo per la cultura

5. Natalia Tretyakova, Vicerettore per l’attività scientifica dell’Accademia di Belle Arti Surikov di Mosca

6. Svetlana Usacheva, Dipartimento di Pittura della seconda metà del XIX sec., Galleria di Stato Tretyakov

 

Relatori dalla Parte Italiana

1. Edith Gabrielli, Direttore del polo museale del Lazio

2. Paola Marini, Direttore delle Gallerie dell'Accademia di Venezia

3. Giuseppe La Bruna, Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Venezia

4. Tiziana D’Achille, Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Roma

5. Andrea Merlotti, Vicedirettore scientifico del Museo Venaria Reale di Torino

 

14.00 – 15.30

15.30 – 17.00

17.00 – 18.30

Pranzo per i partecipanti alla conferenza

Prima tavola rotonda: “Le Stagioni russe. Tracce russe in Italia. Tracce italiane in Russia.”

Moderatore: Giuseppe Barbieri, Direttore del Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali, Università Ca’ Foscari Venezia

Gli interventi sono limitati a 5-7 minuti

 

Relatori dalla Parte Russa

1. Natalia Metelitsa, Direttore del Museo di stato d’arte teatrale e musicale di San Pietroburgo

2. Olga Khomova, Direttore generale della Cappella accademica di Stato di San Pietroburgo

3. Irina Korchevnikova, Direttore del Teatro statale accademico centrale delle bambole «S.Obraztsov»

4. Svetlana Lavretsova, Direttore dell’Ente statale culturale “Teatro della gioventù A.Briantsev” di San Pietroburgo

5. Boris Liubimov, Rettore dell’Istituto teatrale «M. vShchepkin»

Partecipanti alla discussione

1. Galina Zoteeva, Vicepresidente del Governo della regione di Astrakhan, Ministro della cultura e del turismo della regione di Astrakhan

2. Leonid Osharin, Direttore del Teatro accademico di Mosca“V.Mayakovsky”

3. Valery Voronin, Direttore artistico del Teatro Statale d’Opera e Balletto di Astrakhan

4. Marina Biryukova, Direttore della Società Filarmonica di Kaluga

5. Elena Rudneva, Direttore della Società Filarmonica di Tula

 

Relatori dalla Parte Italiana

1. Massimo Ongaro, Direttore Teatro Goldoni Venezia

2. Angelo Tabaro, Presidente del Teatro Stabile del Veneto

3. Roberto Giovanardi, Direttore generale di ATER – Associazione Teatrale Emilia Romagna

4. Maria Ida Biggi, Direttore dell'Istituto per il Teatro e il Melodramma, Fondazione Giorgio Cini

Seconda tavola rotonda: “La tutela del patrimonio culturale mondiale. La missione italo-russa”

 

Moderatore: Svetlana Usacheva, Dipartimento di Pittura della seconda metà del XIX sec., Galleria di Stato Tretyakov

 

Gli interventi sono limitati a 5-7 minuti.

 

Relatori dalla Parte Russa

1. Elena Bogdanova, Direttore generale del Museo “Kizhi”

2. Tatiana Rybkina, Ministro della Cultura della Regione di Tula

3. Georgiy Vasilevich, Direttore del Museo statale A.Pushkin “Mikhaylovskoye”

4. Victoria Markova, PhD, Responsabile per le attività scientifiche del Museo statale di Belle Arti “A.Pushkin”

5. Anastasia Bolshakova, Dipartimento statale per la conservazione del patrimonio culturale

 

Partecipanti alla discussione

1. Victoria Lapina, Ministro della cultura e del turismo del Territorio di Krasnodar

2. Natalia Marchenko, Direttore del Museo di Belle Arti di Kaluga

3. Elena Arbekova, Direttore dell’Associazione dei Centri per lo sviluppo delle belle arti, della cultura popolare e del turismo della Regione di Tula

4. Vladimir Lysenko, Direttore del Museo “P.Ciaykovskiy”

5. Angela Khokhlova, Viceministro della cultura e del turismo della Regione di Kaliningrad  

 

Partecipanti dalla Parte Italiana

1. Marino Cortese, Presidente della Fondazione Querini Stampalia

2. Bruno Bernardi, Presidente della Fondazione Bevilacqua La Masa

3. Giorgio Busetto, Direttore della Fondazione Ugo e Olga Levi

4. Francesca Cappelletti, Professore di Storia dell’Arte dei Paesi Europei, Università di Ferrara

5. Sileno Salvagnini, Accademia di Belle Arti di Venezia

 

Hanno inoltre confermato la loro presenza

Alexia Boro, Fondazione Guggenheim, Venezia

Elide Pittarello, Encomienda de la Orden del Mérito Civil, Corrispondente straniera della Real Academia Española de la Lengua

Flavio Gregori, Prorettore alle Attività e Rapporti culturali di Ateneo, Università Ca’ Foscari Venezia

Gaetano Zilio Grandi, Direttore del Dipartimento di Management, Università Ca’ Foscari Venezia

Giovannella Cresci, Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici, Università Ca’ Foscari Venezia

Gianpaolo Scarante, Presidente dell’Ateneo Veneto

Caterina Carpinato, Professore Associato di Lingua e Letteratura Neogreca, Università Ca’ Foscari Venezia

Alberto Peruzzo, Fondazione Peruzzo

Niccolò Capuzzo, Fondazione Peruzzo

Azzurra La Rosa, MondoMostre-Skira

Antonia Bacchetti, Membro del comitato scientifico CSAR

Nicola Gasparetto, Responsabile dell’Archivio G.Marchiori (Biblioteca civica di Lendinara)

Ivana D’Agostino, Accademia di Belle Arti di Venezia

Marco Nereo Rotelli, artista,

Elena Lombardi, Project Manager

Anna Giust, studiosa di musica russa

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.