(ASI) Palermo –  Un atto d’amore. Così si potrebbe definire la manifestazione  organizzata dal Laboratorio di poetica della facoltà di Lettere dell’Università di Palermo nel ricordo di Paolo Borsellino e degli agenti della sua scorta, che avrà luogo a Palazzo Steri (Piazza Marina, Palermo) venerdì 19 luglio, con inizio alle ore 21,30.

Infatti, già a partire dal titolo, “Per amore”, la kermesse celebra una delle più importanti giornate della memoria sentite su tutto il territorio nazionale, guardando attraverso il prisma del sentimento per eccellenza rivisitato nella sua “potenza di metamorfosi” e nella sua bellezza assoluta: si spazierà, pertanto, dai classici greci (Prometeo, Antigone, Alcesti) ai brani musicali dei grandi compositori del passato, da Mozart a Händel, a Glück e Pergolesi.

In scena i ragazzi del Laboratorio di poetica diretto dal professor Salvatore Lo Bue, con i veterani Fulvia Lo Cicero, soprano e Marco Canzoneri, attore drammatico .

 

 

Gli artisti sono studenti e giovani laureati che desiderano testimoniare il loro impegno civile nel nome della riconoscenza alle vittime di via D'Amelio


 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.