RITA LIBRO FARFALLA copy(ASI)Tarquinia. In incredibile coincidenza coi casi ( almeno 6) di violenze sessuali verificatesi nelle ultime settimane, nei quartieri di Roma Est, ad opera d' un solo uomo ( un italiano del '74, arrestato, a metà luglio, su mandato della Procura di Roma), è uscito "Il mistero della farfalla dorata"( Roma, Solera ed., €. 12,00). Ultimo romanzo della scrittrice Rita D' Andrea: autrice già di vari romanzi ( tra cui, editi sempre da Sovera, "Il papavero blu" e "L 'omicidio della spiaggia rosa"), vòlti a scandagliare specialmente i piu' interni labirinti del "Pianeta donna".


"Il mistero della farfalla dorata" è, in sostanza, un giallo, ambientato tra Roma e la Liguria, che muove dalla sempre piu' grave realtà della violenza contro le donne, dentro e fuori le mura domestiche. Le ultime statistiche nazionali dicono che, in Italia, una donna viene uccisa ogni 3-4 giorni; mentre uno specifico sondaggio rileva che il 36% delle donne, oggi, in Italia ha paura d' uscire la sera. Il tutto, poi, paradossalmente, mentre i dati dell' ISTAT, da almeno una diecina d' anni, danno un quadro dei reati gravi in Italia nettamente in diminuzione (non quelli contro le donne, però) .
Ambra è una brillante avvocatessa romana che vive con la figlia Eva, ragazza che sta per teminare le scuole superiori. Di ritorno da una vacanza trascorsa con due amici, compagni di scuola, a Lerici, in Liguria, Eva viene aggredita - dopo un alterco con un ragazzo conosciuto appunto in vacanza, e innamoratosi di lei - da uno sconosciuto nei viali deserti di Villa Borghese, appena calato il sole. Questo l' avvio del romanzo della D' Andrea. Con un intreccio alla Ed McBain, in cui un po' ognuno dei protagonisti potrebbe essere il colpevole, l' Autrice costruisce una storia dai ritmi serrati, che corre verso l' inaspettata conclusione, in un crescendo di colpi di scena.
Il libro è stato presentato a Marina Velca (Tarquinia), località turistica della costa laziale, in una serata organizzata dal Consorzio Lottisti "Voltunna": "é stato praticamente il primo evento culturale organizzato qui, in un posto a vocazione strettamente turistica", commenta la consigliera Marilena Bartolomei. Ottima la rispondenza del pubblico: a dimostrazione di quanto un' offerta culturale adeguata (in questo caso, poi, promossa dai privati, e non dagli enti locali) può migliorare la qualità della vita quotidiana in provincia, in aree tagliate fuori dai grandi circuiti del divertimento di massa.
L' Autrice ha dialogato col pubblico sul contenuto del libro;i due bravi comici Marco Vincis e Marco Giannini si sono esibiti in sketches da cabaret ( con un monologo, tra l'altro, che ricordava intelligentemente il celebre testo teatrale di Ennio Flaiano del '72 "La conversazione continuamente interrotta").

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.