(ASI) Firenze – Si è conclusa sabato 2 dicembre la XXXV edizione del “Premio Firenze”, organizzato dal Centro Culturale Firenze - Europa “Mario Conti” che ha visto la premiazione a Palazzo Vecchio dei vincitori delle sei sezioni in concorso.

La manifestazione si è aperta con la relazione finale del Presidente On. Marco Cellai, che ha ribadito la grande importanza che riveste il Centro Culturale Firenze - Europa nell’arco dei suoi 35 anni di attività, nel contesto culturale locale e nazionale, Durante la manifestazione, sono stati consegnati i premi speciali nei campi della cultura, delle arti, delle professioni, dello sport e dell’impegno sociale.

A seguire, sono stati proclamati i vincitori e i segnalati d’onore del Premio Firenze 2017 per la Letteratura – nei comparti della Poesia edita, della Poesia inedita, della Saggistica, della Narrativa, del Racconto inedito e del Testo Teatrale inedito – e per le Arti Visive – nelle sezioni Fotografia e Video, Grafica, Scultura e Pittura – ed i vincitori dei Premi Firenze Giovani, riservati a letterati e artisti under 30, e dei Premi Speciali “Acqua. Il bene più prezioso. Un valore per il futuro” e “ L’automobile e le categorie a rischio nella sicurezza stradale”.

Sono stati altresì assegnati il Premio del Presidente del Centro Culturale, i Premi dei Presidenti delle Giurie Letteraria e Arti Visive, i Premi Speciali “Mario Conti” e “Graziella Casamenti”.

Tra le sei sezioni a concorso, nella Narrativa edita, ha trionfato il giornalista Valentino Quintana, della nostra redazione Agenzia Stampa Italia, classificandosi al terzo posto, con medaglia di bronzo per il romanzo “Fratelli Contro” della casa editrice Leone Editore.

La Giuria del Premio Firenze, descrive il romanzo di Quintana come “un apprezzabile tentativo di far comprendere le ragioni dell’una o l’altra parte, nella guerra fratricida la cui memoria ancora divide e inquina la vita politica italiana. La nostra partecipazione al conflitto, la guerra civile, la tragedia delle foibe sono i temi centrali di un’opera che attraverso le speculari e antitetiche di due fratelli ripercorre sei anni decisivi della storia italiana”

La giornata, si è conclusa con la consegna dei diplomi ai finalisti delle sezioni Narrativa e Racconto Inedito e la consegna dei diplomi ai finalisti, con lettura delle loro opere e di quelle dei fiorini d’argento, delle medaglie di bronzo, dei segnalati d’onore, delle sezioni Poesia edita ed inedita.

Tutti i premiati, i segnalati ed i finalisti saranno inseriti nelle pagine web riservate alla XXXV edizione del “Premio Firenze” e nel server web specializzato per l’arte: www.arten.net all’indirizzo: www.centrofirenzeuropa.it.

Edoardo Desiderio – Agenzia Stampa Italia

fratellicontro

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.