Calcio

Hinchadabocajuniors(ASI) – A respirare l’aria frizzante della Copa Libertatores, anche se non in terra natia, è il River Plate. L’altro volto di Buenos Aires, convolato a Madrid per la finale col Boca, consegue per la quarta volta nella sua storia il titolo di campione della “Champions League” sudamericana. I gialloblù si arrendono ad un discordante destino, nonostante l’ingresso nei minuti finali (un po’ tardi) di Carlitos Tevez, uno dei soli mediatori della “trattativa” volta a legiferare sulla giocabilità o meno della partita in Argentina.

RomaRealMadrid(ASI) – La storia non cambia, almeno contro il Real. L’Olimpico non conosce più la nazione dantesca di galeotto: lontano dallo splendore suggellato da notti memorabili, contro Barcellona e Liverpool, lo stadio capitolino tramuta la bellezza in un affare sinistro e poco gradevole alla vista, da diverso tempo ormai. I giallorossi cadono sotto i colpi di Benzema e compagni.

champions league logo 1 3800x1996 c copy(ASI) Squadre in campo a Torino. Juventus e Manchester United tornano rivali dopo l’incontro del 23 ottobre in cui i bianconeri la spuntarono con il risultato finale di 1 a 0.
Riusciranno gli uomini di Allegri ad aggiudicarsi il primo posto nel girone?

campnou(ASI)  “Benvenuti nella Repubblica catalana” così campeggiava uno striscione apparso su uno spicchio del Camp Nou.  In controtendenza alla risolutezza sovversiva, il Barcellona nella terza giornata del Gruppo B esegue magistralmente un dominio monarchico sull’Inter di Spalletti.

manchestervsjuve copy(ASI) Dopo la battuta d’arresto in campionato contro il Genoa, la Juve riparte dall’Old Trafford di Manchester, nella sfida valevole per la terza giornata dei gironi di Champions. Riflettori accesi sui due grandi ex di questa serata. Paul Pogba e Cristiano Ronaldo, in campo dal 1’.

premierleages copy(ASI) - Non si è visto il solito Liverpool, effervescente e dinamico, lo spirito tracotante che si è appropriato dei Reds da quando su quella panchina siede un certo Jurgen Klopp, ma una squadra dalle prestazioni minori e dai contorni ridimensionati. Tuttavia neanche questa volta si è verificato un insuccesso, perché Manè e compagni con cinismo hanno domato il match contro Huddersfield, di misura.

lamarsa(ASI) A “La Marsa” Football, nella ridente località balneare di Mondello, in provincia di Palermo, è andata in scena la quinta edizione di Conference 403. L’evento, che ha visto partecipazioni importanti, fra le quali quella del direttore dell’area tecnica del Palermo Rino Foschi e l’agente di Borriello e Giovinco, Claudio Pasqualin, è stato realizzato dall’Istituto Salesiano Don Bosco Ranchibile nell’ambito del progetto Alternanza Scuola Lavoro. 

570px SarriChelsea(ASI) Tutti vogliono Sarri. Al pari di Patrice Evra e di Pep Guardiola, il primo iniziò dal Marsala, l’ex tecnico del Napoli, passato dalla parentesi Avellino a quella di Londra sponda “blues”, ha già fatto innamorare tutti con la sua ideologia di gioco, un finale diverso invece per il francese che dopo il calcio rifilato a un tifoso del Marsiglia, si è preso una squalifica a “tempo indeterminato” dal calcio. Persino Hazard, il belga è funzionale - come prevedibile da attaccante con il “bacino basso” alla Mertens e Insigne - al modulo di gioco del toscano, è stato conquistato da Sarri tanto da chiamarlo per un posto da ct della nazionale.

lazioapollon30(ASI) La Lazio torna in Europa dopo la serataccia di Salisburgo con l’obiettivo, minimo, di bissare il cammino dello scorso anno quando arrivò ai quarti di finale. Girone complicato con Olimpique Marsiglia, Eintracht di Francoforte e i ciprioti dell’Apollon Limassol, sulla carta la cenerentola del girone, che però pur non incantando lascia una buona impressione nonostante la sconfitta per 2 a 1.

13307741383 76b5e36755 b 1(ASI) Il match tra Manchester City e Lione in una sera diventa un’instantanea alla “Lumière”. Scorrono le immagini e i volti sorridenti in un volume di ricordi custodito dal tecnico Gènèsio, ma resta poco invece dei movimenti realizzati da Cornet e Fekir. Troppe le emozioni nell’altro spicchio dello stretto della Manica: la vittoria dei francesi ha stupito tutti, anche i citizens dell’intrepido Guardiola.

(ASI) Match d’esordio in Champions per la Juve che scende in campo allo stadio Mestalla di Valencia con un Cristiano Ronaldo che, per la prima volta, in questa competizione, indossa una maglia diversa da quella del Real. Si accendono i riflettori sul campo di Valencia.

(ASI) È molto probabile che i tifosi interisti vivano nello stesso identico modo di Michelangelo Buonarroti ai tempi in cui realizzò gli affreschi della Cappella Sistina. Una vita a metà strada tra  tormento ed estasi.

Pagina 1 di 49

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.