Spinazzola(ASI) PERUGIA - La Roma rischia di rimediare il primo ko stagionale nonostante la superiorità numerica ma alla fine riesce a riacciuffare in extremis la coriacea formazione basca dell'Athletic Bilbao con un rigore un po' contestato. In molti in tribuna stampa hanno parlato di passo indietro ma non la pensa così Leonardo Spinazzola, il terzino prelevato dalla Juventus in questa sessione di mercato: "Penso che siamo migliorati sul piano del gioco - ha detto Spinazzola in mixed zone -del fraseggio e del possesso palla che è quello che chiede il mister. Stiamo mettendo dei punti importanti anche se è ancora presto".

Come sta questa Roma sul piano fisico? "Ancora c'è da lavorare. Queste partite servono per capire meglio quello che vuole il mister, ciò che sbagliamo e quello che invece facciamo discretamente". Cresce l'intesa sulla catena di destra con Perotti: "Diego è un grande giocatore, mi trovo bene con lui così come con Kluivert che può ricoprire quel ruolo. Con questi giocatori di qualità è facile ambientarsi". L'esterno folignate è stato impiegato sia a destra che a sinistra: "La mia posizione è quest'ultima, ma se il mister in alcune partite vuole che io giochi a destra per me non c'è alcun problema. È solo una questione di ambientamento". Sempre un emozione il Curi: "È stato bello vedere sugli spalti gente di Foligno che tifa Roma. C'erano anche i miei familiari. Anche contro il Perugia è stato bellissimo che la curva ha applaudito me e Mancini. Davvero una bella sensazione".

Enrico Fanelli - Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.