(ASI) Milano - Il Benevento è la bestia nera del Milan. All’andata la squadra campana ha pareggiato in extremis, con quel gol di Brignoli che ha reso storica la partita. Al ritorno, bottino pieno a San Siro per la squadra di De Zerbi che ha superato il Milan con la firma di Iemmello. Si parte a ritmi molto alti, con le due squadre che vogliono trovare subito la via del gol. Da un lato ci prova Borini che serve Andre’ Silva, il portoghese liscia e Sandro spazza via. Sul lato opposto, si fa vedere Brignola che non supera Zapata. Poco dopo, errore di Rodriguez che sfiora l’autogol con un retropassaggio per Donnarumma da brividi. Al 29’ arriva il gol del Benevento: Viola per Iemmello che batte Donnarumma e segna il vantaggio. San Siro protesta per una posizione di fuorigioco che il Var non conferma. Il Milan vuole recuperare: Cutrone è pericolosissimo, poi è il turno di Bonaventura ma Puggioni ci arriva. L’assalto del Milan continua anche nel secondo tempo, ma il Benevento resiste e porta a casa i tre punti. Al 61’ Kessie colpisce la traversa, seguito da Bonaventura con un destro non abbastanza potente. Al 73’ il Milan è generosissimo. Puggioni respinge un tiro di Cutrone, Djimsiti frena Bonaventura, nella mischia c’è anche Kalinic che non riesce a buttarla dentro. Il Benevento chiude in dieci per via dell’espulsione di Diabaté ma stringe i denti e porta a casa la vittoria. Un’impresa storica quella realizzata a San Siro. Ancora una volta contro Gattuso.

Il tabellino

MILAN-BENEVENTO 0-1 (primo tempo 0-1)

MILAN (4-4-2): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Zapata, Rodriguez; Borini (dal 4' s.t. Suso), Kessie, Biglia (dal 27' s.t. Locatelli), Bonaventura; Cutrone, André Silva (dal 16' s.t. Kalinic). (A. Donnarumma, Storari, Abate, Antonelli, Gomez, Musacchio, Mauri, Montolivo). All. Gattuso.

BENEVENTO (4-3-1-2): Puggioni; Sagna, Djmsiti, Tosca, Letizia; Cataldi, Sandro, Djuricic; Viola (dal 31' s.t. Parigini); Brignola (dal 23' s.t. Venuti), Iemmello (dal 16' s.t. Diabaté). (Brignoli, Sparandeo, Gyamfi, Billong, Rutjens, Del Pinto, Sanogo, Volpicelli, Coda). All. De Zerbi.

ARBITRO: Mariani di Aprilia.

MARCATORE: Iemmello al 29' p.t.

NOTE: Espulso Diabaté (B) per doppia ammonizione; ammoniti Sagna (B) e Kessie (M) per comportamento non regolamentare, Locatelli (M) per gioco scorretto.

Angelica Cardoni - Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.