difazio(ASI) Milano -  Antonio Di Fazio è un  importante azionista di riferimento di alcune aziende di grande rilievo  nel settore farmaceutico  ( qui  è fotografato a Milano con la madre Maria Giambra nella Galleria Vittorio Emanuele ) .      

"Mia madre -  ha dichiarato il Dottor  Di Fazio  - si è occupata, fino a 20 anni fa , di moda curando il  brand  Zoppelletto  e , quindi,  sono affascinato ed interessato a questo settore da sempre, nonostante mi sia  occupato , sin da giovane,  di finanza e,  tuttora,  svolga la funzione di manager  nel settore farmaceutico.
Il mio obiettivo è fare in modo che  il mondo  farmaceutico  risponda, innanzitutto, alle istanze dei pazienti, umanizzando le proprie finalità,  al fine di  venire incontro  a coloro che  hanno   bisogno di farmaci per la cura dei  tumori.  La prevenzione per me è fondamentale e deve essere anteposta agli aspetti di carattere economico  : nel settore farmaceutico,  difatti,  i guadagni sono altissimi e spesso ci si dimentica dei pazienti.   Per me il paziente non è un numero,  ma una persona le cui esigenze sono  fondamentali e non possono non rivestire  un interesse primario.  Sono a Milano per la settimana della moda e per accompagnare mia madre a visitare tale evento , considerato che il mondo della moda  ha rappresentato per lei il suo lavoro e la sua grande passione".
"Attualmente - ha continuato Di Fazio  -  il Made in Italy e’ ritornato agli splendori  degli  anni '80. Ritengo che,  in tale ambito,   l'Italia dovrebbe investire maggiormente .  Con interesse seguo mia madre,  dalla quale ho sempre ricevuto  non solo consigli preziosi , dettati dalla sua esperienza ,ma anche  tutti quei valori che mi hanno forgiato sia come uomo, sia  come professionista ,  che conservo nel mio cuore, Mia madre mi ha insegnato , fin da giovane , a diversificare gli interessi . Sono un convinto assertore del fatto che  ogni imprenditore dovrebbe avere più ambiti nei quali riporre il proprio interesse. Essere poliedrici negli affari, nell'epoca attuale,  è sempre più necessario per sopravvivere alle dinamiche del  mercato .
Attualmente,  grazie alla tecnologia e al web,  è più facile impegnarsi in  diverse attività imprenditoriali,  diversificando gli ambiti di interesse.  Vorrei suggerire ai giovani di non scoraggiarsi,  ma di intraprendere con coraggio, fiducia e  passione il proprio percorso lavorativo , in quanto la società attuale -  a differenza di
ciò che si dice  - offre numerose  opportunità, basta saperle cogliere e saper  sfruttare il momento giusto. Certo, è necessario anche il talento , ma è fuori dubbio che  l’Europa e il mondo contemporaneo  pongano  a disposizione, di  chi ha talento, infiniti  percorsi  per la propria realizzazione  :
occorre  essere tenaci e credere in ciò che si progetta per  riuscire a realizzarlo . Parola di manager !"
 
 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.