sud Italia copy(ASI) Sudisti Italiani è un movimento politico avente come principale obiettivo quello di rimettere il Sud al centro delle politiche di sviluppo, non con il solito e “continuamente rinfacciato” assistenzialismo, ma utilizzando le risorse dei mercati europei ed internazionali. Sviluppare con idee e progetti un Sud che abbia una propria integrazione economico-sociale – dichiara il portavoce del Movimento -.

Ma prima di tutto è essenziale adoperarsi, tutti e nessuno escluso, a contribuire attraverso una “continua informazione” volta a far rimuovere tutti quegli ostacoli culturali e quei pregiudizi che hanno e continuano a danneggiare indecorosamente l’immagine del Sud.

 

Un’immagine calpestata, oltraggiata, ma nel momento del bisogno usata a scopi “politico-personali” che nel corso degli anni non ha fatto altro che aumentare un divario sempre più incolmabile.

Sudisti Italiani accetta qualsiasi sfida lanciata dai “Nordisti”: il Sud è terra di nessuno. Un terra sicuramente difficile, ma anche terra fertile: scura ma con un’idea chiara. Il nostro programma elettorale non è scritto su carta, ma nei nostri cuori. Il nostro motto è Sempre Uniti Dovunque.

Se sei interessato al “tuo Sud” questo è il momento ed il modo per far nascere non le idee ma un’unica idea da inviare a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Il dominio del Movimento www.sudistitaliani.it è on line, ma ancora in fase di manutenzione. Troverai però un video del giornalista Pino Aprile, ospite della trasmissione Nemo, alquanto singolare che in soltanto 3 minuti ricostruisce quello che gli altri per decenni hanno distrutto.

Sudisti Italiani non permetterà più che avvenga quel tipo di distruzione: faziosa, ingannevole, strumentale, falsa e volta soltanto a carpire la buona fede dei meridionali, che si sono sempre fidati dell’ultima promessa poi rivelatasi la prima a non essere mantenuta. Purtroppo le tante promesse non mantenute hanno causato spropositate reazioni che nel corso degli anni hanno prodotto malessere e in alcuni casi anche “malaffare”.

Quando non si parlerà più del Sud allora il nostro obiettivo sarà raggiunto e il nostro Movimento non avrà più ragione di esistere. Ciò sia d’insegnamento a tutti quei partiti e movimenti che ancora durano “nei secoli”. Vuol dire che non hanno mai concluso niente e continuano a promettere…., perché è sulle promesse che hanno costruito il loro futuro. Noi invece vogliamo costruire il presente.

Così in una nota Sudisti Italiani.

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.