(ASI) Roma - "La replica di Battelli non fa altro che confermare i giusti rilievi sollevati da Renzi sulla vergognosa assenza del Premier Conte al Consiglio Europeo, durante la commemorazione delle vittime di Strasburgo.

Piuttosto che offendere il Senatore PD, Battelli avrebbe dovuto spiegare, invece, le ragioni di una sedia vuota che, quella sì, ha offeso e fatto vergognare tutto il nostro Paese. Di fronte a momenti simbolici e importanti come il minuto di silenzio osservato in occasione dello scorso Consiglio Europeo, non vi sono pranzi, cene o presunti impegni di lavoro che possano giustificare l'assenza del Governo italiano. Quanto accaduto è semplicemente inaccettabile". Così, in una nota, il deputato Piero De Luca, capogruppo Pd in commissione Politiche dell'Unione europea.  

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.