(ASI) Continuano gli scontri in Libia. 7 forti esplosioni sono state udite, nella notte, nella zona centrale di Tripoli di Abu Slim, provocando 9 morti e 35 feriti.

I missili sono stati lanciati Khalifa Haftar che ha iniziato, da giorni, una pesante offensiva nei confronti del governo della capitale che è riconosciuto dall’Onu. Il premier Fayez al – Serraj ha detto, intanto, che denuncerà il generale della Cirenaica al tribunale penale internazionale dell’Aja per crimini contro l’umanità. “Presenteremo tutte le prove e sarà punito”, ha assicurato.

Marco Paganelli – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.