(ASI) Vladimir Putin correrrà ufficialmente per le presidenziali russe del prossimo anno. Lo "zar" ha infatti presentato oggi alla commissione elettorale centrale (Cec) i documenti necessari per la sua candidatura.
Ua decina di giorni fa, per la precisione lo scorso 18 dicembre, si è aperta ufficialmente la campagna elettorale russa in vista delle presidenziali del 18 marzo. In base alla legge russa i candidati, al momento 14 paritti e 15 aspiranti presidenti, hanno 90 giorni di tempo per presentare i documenti necessari alla Cec, raccogliere le firme, tenere comizi con i loro sostenitori e dibattiti con gli avversari.
Secondo un sondaggio pubblicato nei giorni scorsi dall’agenzia di stampa “Sputnik” il 67 per cento dei cittadini russi sono pronti a sostenere il presidente in carica Putin. Stando all’indagine l’8 per cento dei votanti ha espresso il proprio sostegno al presidente del Partito liberaldemocratico Vladimir Zhirinovskij, mentre il 4 per cento si sono espressi a favore del leader del Partito comunista Gennadij Zyuganov. Secondo il sondaggio, l’80 per cento dei partecipanti si sono detti soddisfatti nei confronti del capo dello stato in carica. L’indagine è stata condotta il 9 e 10 dicembre su un campione di 3 mila elettori russi.

Fabrizio Di Ernesto - Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.