vette1(ASI) L'Associazione Culturale STRAPAESE presenta "Vette di libertà. L'alpinismo come liberazione dalla frenesia moderna" Roma il giorno 17 giugno p.v. alle ore 18,00 presso il municipio secondo, Sala "Igino Giordani" in Via Boemondo 7.

"L'alpinismo come liberazione dalla frenesia moderna. La montagna come custode perenne di tradizioni e identità. Ascendere per crescere ed apprendere da chi è arrivato in cima prima di noi e ci tramanda ciò che ha imparato." cosi Elisa Cospito, Presidente dell'Associazione culturale STRAPAESE, e Matteo Stella, alpinista e moderatore dell'evento, ci introducono e ci spiegano il senso del convegno. "Si partirà dalla presentazione del libro «Salire sopra il mondo» che Riccardo Bergamini ha scritto insieme a Fabrizio Vincenti. Bergamini ci racconterà della sua passione e delle sue avventure in montagna fino alle sue sfide agli “8mila”. Interverrà poi Paolo Caruso, una vera e propria istituzione nel mondo dell’alpinismo e dell’arrampicata, ideatore dell’omonimo metodo per arrampicare su roccia, filosofo della montagna, scopritore di nuove vie, un personaggio unico. Concluderà l’intervento di Maurizio Scarola, operatore del Soccorso Alpino, del CAI e istruttore presso la Scuola di Alpinismo "Franco Alletto" che racconterà, anche con video ed immagini inedite, del suo intervento a Rigopiano qualche mese fa, subito dopo la tragica valanga.”

Concludono Cospito e Stella: “Crediamo di aver coinvolto in quest’evento dei grandissimi personaggi, monumenti dell’alpinismo italiano e siamo certi che sarà un altro bell’evento per la nostra associazione.”

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.