Installazione di Marco Viola a Contesta Rockair (Via di San Quirico 38 a/b) Inaugurazione domani, giovedì 16 maggio 2013, ore 18.00, con aperitivo, concerto.
(ASI) Da domani, giovedì’ 16 maggio, alle ore 18 gli “Scarabocchi 3d” del giovane artista Marco Viola occuperanno il salone “Contesta Rockair” di via di San Quirico 38 a/b a Firenze.

Si tratta di creature metalliche da compagnia, “scarabocchi”, nati non da una penna, ma da fili di metallo che delineano nello spazio forme tridimensionali di umana somiglianza.

Gli “Scarabocchi 3d” sono oggetti d'arredo, opere d'arte, ciascuna delle quali è un pezzo unico, poiché nasce da un gesto estemporaneo senza alcun progetto; alla base c’è solamente un’ispirazione estetica attorno alla quale la materia viene plasmata.

L’installazione, ad ingresso libero, sarà inaugurata alle ore 18, alla presenza dell’artista, con un evento che prevede un concerto live raggamuffin, una selezione musicale a cura di DJ Mendosa ed un aperitivo offerto a tutti gli intervenuti.


Marco Viola, calabrese di origine e fiorentino di adozione, non ama definirsi uno scultore: lo scultore toglie, mentre lui aggiunge, o, meglio, dispiega ed aggroviglia: la sua tecnica è quella dello “scarabocchio”, ma, anziché la penna, usa fili di metallo che delineano nello spazio forme in tre dimensioni di sembianza umana. Più che uno scultore, Marco è un cultore della materia, che intreccia sapientemente e pazientemente fino a creare forme giocose, sensuali o, anche, misteriose.

Il giovane artista ha già esposto in Italia ed in Grecia.

 

 


 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.