Ternana U Ascoli ASI 2017 copy(ASI) Terni – Finisce 1-1 il tanto atteso match tra Ternana Unicusano e Ascoli. Torna al 3-3-1-3 Pochesci mentre Fiorin conferma il 4-3-3 con Favilli a dar fastidio alla retroguardia rossoverde.


Primo tempo povero di emozioni, squadre molto statiche e partita abbastanza noiosa.
Le uniche azioni da evidenziare nel primo tempo sono al 13′ con Albadoro, che sugli sviluppi di un calcio d’angolo svetta di testa con la palla termina alta. Al 20′ proteste marchigiane in area di rigore rossoverde, Favilli viene strattonato da Signorini e va a terra, l’arbitro lascia proseguire.
Al 35’ errore i capitan Defendi, che in fase di recupero difensivo scarica debolmente un retropassaggio per Bleve che, Favilli sfrutta l’errore ma Bleve ci mette una pezza con il petto. Il primo tempo finisce 0-0.
Nella ripresa, le due squadre si aprono di più rispetto alla prima frazione di gioco e la prima occasione ce l’ha la Ternana con Albadoro che si divora il vantaggio con la palla che termina sopra la traversa.
Al 72’ Pochesci opera il primo cambio facendo entrare Zanon al posto dell’attaccante napoletano Albadoro, schierando una difesa a quattro e quindi cambiando nuovamente modulo.
La mossa non si rivela azzeccata, perché due minuti più tardi è Favilli a siglare il vantaggio ascolano proprio a causa di una serie di errori difensivi.
Pochesci corre ai ripari e inserisce Tiscione al posto di Varone.
Al 78’ arriva il pareggio delle Fere: calcio d’angolo di Paolucci e stacco aereo vincente di Montalto.
Poco dopo sempre Montalto ben servito da Carretta si divora il gol del 2-1 a porta sguarnita.
Finisce 1-1 al Liberati, il derby umbro-marchigiano, che regala sorrisi solo ai 965 tifosi ascolani giunti a Terni per la partita. Il pareggio, sta invece stretto ai ternani che desideravano i tre punti, anche in virtù del fatto che in undici partite le fere ultra offensive di Pochesci hanno vinto solo 2 volte.

Il tabellino:
Ternana U. (3-3-1-3): Bleve; Valjent, Gasparetto, Signorini; Varone (78′ Tiscione), Paolucci, Defendi (c); Tremolada (84′ Candellone); Albadoro (72′ Zanon), Montalto, Carretta. A disposizione: Sala, Marino, Ferretti, Bordin, Capitani, Franchini, Angiulli, Carretta, Taurino, Finotto. Allenatore: Sandro Pochesci

Ascoli (4-3-3): Lanni (46′ Ragni); Mogos, Padella, Gigliotti, Cinaglia; Bianchi, Buzzegoli (c), Carpani (59′ D’Urso); Clemenza, Favilli (77′ Rosseti), Lores Varela. A disposizione: Pinto, Mignanelli, De Santis, Venditti, Santini, Florio, Castellano, Parlati, De Feo. Allenatore: Fulvio Fiorin – Enzo Maresca

Arbitro: Luigi Nasca di Bari
Assistenti: Imperiale e Vecchi;
Quarto ufficiale: Andrea Zingarelli

Marcatori: 78′ Montalto (T); 74′ Favilli (A)
Ammoniti: 75′ Favilli (A)

Edoardo Desiderio – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.