Intervista esclusiva con S.E Saqer Nasser Al Raisi, ambasciatore emiratino in Italia

Calcio Serie A

frosinone genoa s560x416(ASI) La settima giornata di serie A al “Benito Stirpe” vede ancora l’ennesima sconfitta di questo campionato, stregato, per i canarini. Contro il Genoa di Ballardini i padroni di casa perdono per 1-2. La vera novità è il primo gol dei ciociari su rigore siglato da Ciano. Il resto vede Sportiello e compagni giocare a viso aperto contro i grifoni, mettendo in campo quella cattiveria agonistica che in queste giornate è mancata. L’impegno messo non toglie da colpe del momento che vive la squadra. In settimana c’è stata lettera ai tifosi del presidente Stirpe, il quale si è preso tutte le colpe del caso, dando delle stoccate al tecnico Longo definendolo troppo integralista, sino alla compagine dirigenziale per come è stata assemblata questa squadra.

ASROma Frosinone(ASI) Roma. Serata fresca e campo in ottime condizioni per il derby laziale Roma Frosinone. Trentacinquemila circa le presenze all’Olimpico con un migliaio di tifosi da Frosinone. Al primo minuto percussione veloce e tiro dal limite di Under che buca l’incolpevole Sportiello.

intervsfiorentuina(ASI) È la dura legge del gol, fai un gran bel gioco però... volendo citare una celebre canzone di Max Pezzali potremmo dire che Inter-Fiorentina è tutta qui. La partita si è decisa nella ripresa, dove l’esperienza dell’Inter ha avuto la meglio sulla beata gioventù dei Viola.

frosinonevsjuve1(ASI) Il Frosinone contro la squadra più forte d’Italia, contro i campioni fatta di campioni, ieri sera davanti al loro pubblico hanno dato vita ad una prestazione davvero sufficiente, determinati.

frojuve(ASI) A chiudere la quinta giornata di campionato Frosinone e Juventus. La Vecchia Signora giunge in terra laziale con il chiaro intento di proseguire la striscia positiva di vittorie.

Milan Higuain(ASI) Cagliari – Termina 1-1 la sfida al “Sardegna Arena” di Cagliari. Risultato giusto che premia i sardi rispetto al Milan di Rino Gattuso che perde il treno per le posizioni che contano, anche in virtù dei passi falsi di Inter e Roma.

JUveSassuolo(ASI) Clima bollente all’Allianz di Torino.
La Juventus, forte di un punteggio pieno dopo le prime tre giornate di campionato, ospita il Sassuolo di mister De Zerbi. È tanta l’impazienza di assistere al primo gol di Ronaldo in maglia bianconera.

frosamp(ASI) La quarta giornata di campionato di serie A, dopo la sosta per la nazionale, vede l’esordio in casa al “Benito Stirpe” davanti al proprio pubblico, dopo le due giornate giocate a porte chiuse dopo i fatti della finale contro il Palermo, di cui ancora si parla e non si sa quando vedrà un finale.

ParmaJuventus(ASI) Al via l’anticipo serale della terza giornata di campionato.
Al Tardini vanno in scena Parma e Juventus con modulo speculare. Entrambi i tecnici puntano sul 4-3-3.

Patrick Cutrone Milan(ASI) Milano – Termina 2-1 la sfida tra Milan e Roma, in vista della prima pausa di campionato nel mese di settembre, che in caso di mancata vittoria dei rossoneri, avrebbe determinato l’ultimo posto in classifica per il Milan, e la messa in discussione del tecnico calabrese, oltre che della società.

Gennaro Gattuso Allenatore Milan(ASI) Milano – Rino Gattuso dopo la sconfitta contro il Napoli del suo ex allenatore Ancelotti, difende i suoi giocatori in vista della sfida contro la Roma. “Massacrate Biglia, ma a livello tattico è fondamentale, quando prende palla a volte torna indietro, lui sa che deve migliorare, ma il nostro problema non è il palleggio. Sono contento dei nuovi arrivati, che si stanno impegnando molto per migliorare.

IMG 20180828 222013(ASI) A Lipsia, in occasione della gara dei sedicesimi di Europa League tra il Napoli e la “casata Red Bull” era stata allestita una stanza - dentro lo spogliatoio – per permettere a Maurizio Sarri di fumare prima, durante e dopo la partita.

Pagina 2 di 85

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.