JUveSassuolo(ASI) Clima bollente all’Allianz di Torino.
La Juventus, forte di un punteggio pieno dopo le prime tre giornate di campionato, ospita il Sassuolo di mister De Zerbi. È tanta l’impazienza di assistere al primo gol di Ronaldo in maglia bianconera.


Ma passiamo alle scelte dei due tecnici. Allegri reinserisce Dybala, sin dal primo minuto, mentre il tecnico del Sassuolo punta sul 4-3-3 nella speranza di continuare la striscia positiva.
Si parte!
Al 7’minuto primo squillo di Ronaldo. Conclusione secca che viene deviata da Rogerio, ma il fenomeno ha tutta l’intenzione di sbloccarla.
Al 12’è sempre lui che prova lo stacco di testa ma non trova il tempo giusto e lascia sfumare…
Il Sassuolo si fa vedere con una bella vivacità impostando dal basso.
Al 13’ è Ferrari a colpire la traversa ma il gioco era stato arrestato per fallo in attacco.
Al 19’ bella conclusione dalla distanza di Emre Can. Palla che termina di poco fuori.
Al 24’ arriva anche Mandzukic su un pallone perso da Marlon. Tiro troppo centrato e ancora un nulla di fatto per i bianconeri.
Ritmi bassi all’Allianz e Juve poco convincente fino a qui.
Al 38’ brivido per Consigli con Lirola che sfiora l’autogol su cross di Cancelo!!! Che miracolo del portiere del Sassuolo!!!
Termina qui la prima frazione di gioco. Squadre a riposo sullo 0 a 0 dopo 45 minuti abbastanza equilibrati ma poveri di emozioni.
Si ricomincia!
Finalmente arriva la prima rete del fenomeno portoghese!!!
È il 49’quando, con un tapin perfetto, Ronaldo la infila in rete beffando Consigli. Che errore di Ferrari che con un retropassaggio di testa aveva colpito il palo!!!
Allianz in delirioooo!!! 1 a 0 Juveeee
Gli ospiti provano a reagire con Boateng che colpisce di tacco creando qualche preoccupazione a Szczesny.
Il Sassuolo resta comunque in partita.
Trenta minuti al termine. I due tecnici procedono con i primi cambi.
Dentro Di Francesco per il Sassuolo. Nella Juve Douglas Costa per Mandzukic.
Cr7 si è sbloccato e, adesso, sembra non essercene più per nessuno.
Al 65’arriva la doppietta del fuoriclasse. Contropiede in velocità dei bianconeri con Emre Can che serve alla perfezione Ronaldo!!
Nulla può Consigli sulla diagonale potente del portoghese. 2 a 0 Juveee!!
Strada in discesa per i bianconeri che possono tornare a respirare.
Altri due i cambi a venti minuti dalla fine. Fuori Can dentro Bentancur nella Juve e Dell’Orco per Rogerio nel Sassuolo.
Al 75’ occasione per Duncan che va alla conclusione da fuori area, ma Sczcesny c’ è.
Al 77’ Ronaldo va vicinissimo alla tripletta spedendo fuori di un soffio.
Ancora un cambio all’Allianz. Fuori Alex Sandro per Cuadrado.
Sono 81 i minuti quando cr7 torna a squillare sulla respinta di Consigli senza trovare lo specchio della porta.
All’85’ ci prova anche Dougla Costa con una conclusione che esce di poco.
Tre i minuti di recupero decisi dal direttore di gara.
È il 91’ quando arriva anche il gol di testa di Babacar!! 2 a 1 a due minuti dalla fine e match che si riaccende.
Pessimo episodio al 93’ minuto. Douglas Costa fa partire uno sputo all’indirizzo di Di Francesco e, a seguito dell’ intervento del VAR, viene espulso.
Termina qui. Quarta vittoria consecutiva della Juve e Ronaldo show. A smorzare l’entusiasmo dentro e fuori dal campo il gesto ingiustificabile del brasiliano.
Maria Vera Valastro- Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.