(ASI) La 26.a giornata di serie A non può non aver emozionato e divertito gli appassionati del gioco più “analizzato” al mondo. Nel giorno in cui si è celebrato il 25esimo anno di presidenza Berlusconi, il Milan ha ottenuto, fuori casa, una preziosa vittoria contro il Chievo Verona, consolidando la prima posizione in classifica. I rossoneri, in vantaggio con Robinho, hanno subito la pressione degli agguerriti clivensi, bravi nell’ottenere il pareggio con il talentuoso Fernandes. Ma ha decidere il match è stata una prodezza di Pato, abile nello smarcarsi di due difensori avversari e nel siglare il gol del decisivo 1-2. Mentre il sabato calcistico aveva celebrato le vittoria del Bologna, 1-0 al Palermo (Paponi), e dell’Inter, vincente di misura contro lo sfortunato Cagliari grazie alla rete di Kharja, la domenica odierna è stata letale soprattutto per Juventus e Roma. I bianconeri, in dieci dal 12° minuto del primo tempo a causa dell’espulsione di Buffon, hanno sofferto le famigerate pene dell’inferno in quel di Lecce, andando ad incappare in un K.O amaro che sa tanto di umiliazione. Allo stadio “Via del Mare”, i padroni di casa si sono imposti 2-0: Mesbah e Bertolacci i marcatori. Difficile commentare una sfida dove un team, la Roma, in vantaggio di tre reti, non riesca ad uscire con almeno un punto sul groppone dal sempre suggestivo impianto sportivo di Genova. Dopo le realizzazioni di Mexes, Burdisso e Totti, nessuno credeva nel miracolo rossoblù. E invece, le doppiette di Palacio, in assoluto il migliore in campo, e Paloschi, entrato ad inizio secondo tempo, hanno consentito al Genoa di strappare una vittoria tanto bella, quanto inimmaginabile.. La Lazio, conquistando un successo sofferto contro il Bari con rete di Hernanes, si è portata a +4 dall’Udinese, bloccata in casa dal Brescia 0-0.. Zero reti anche a Firenze, dove si affrontavano Fiorentina-Sampdoria. 2-2 tra Parma-Cesena.

CLASSIFICA - Milan 55; Napoli 52; Inter 50; Lazio 48; Udinese 44; Juventus 41; Palermo 40; Roma 39; Cagliari 35; Genoa 35; Fiorentina 33; Bologna 32; Chievo 31; Sampdoria 31; Parma 27; Lecce 27; Catania 26; Brescia 23; Cesena 22; Bari 15

PROSSIMO TURNO - Bari-Fiorentina; Brescia-Lecce; Cagliari-Lazio; Catania-Genoa; Cesena-Chievo; Juventus-Bologna; Milan-Napoli; Palermo-Udinese; Roma-Parma; Sampdoria-Inter.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.