SERIE A TIM:
Udinese e Milan insidiano il primato della Juve
De Sanctis e la sua difesa sono impenetrabili

  
Nella classifica GP dell’imbattibilità delle squadre, Milan e Udinese sono giunte entrambe a quattro partite dal record stagionale, di 13 partite, che la Juventus ha conseguito nel girone di andata, e lo minacciano seriamente. Possibilità di puntare al primato definitivo del campionato, anche per Lazio, Napoli, Genoa e Sampdoria. Essendo rimaste da giocare soltanto dodici giornate, restano possibilità del tutto teoriche per le squadre che hanno all’attivo il solo risultato dell’ultimo turno: Bologna, Inter, Brescia, Parma, Cesena, Lecce e Fiorentina.

 

Evidentemente, queste squadre potrebbero soltanto eguagliare il record Juventino. Le stesse però, come anche le altre che le precedono, usciranno definitivamente dalla competizione alla prima sconfitta.

Si conferma molto forte la difesa del Napoli, non perchè prenda pochi gol, ma perchè in tante partite non ne ha proprio presi. Questa situazione esalta evidentemente il suo portiere Morgan De Sanctis (nella foto), detentore del record stagionale dell’imbattibilità delle porte con 415’, concluso alla 4.a di ritorno contro il Chievo. Nella stessa partita l’estremo difensore ha subito iniziato una nuova serie e non avendo più subito alcuna rete, porta il dato a 309’.
-----------------------

SERIE BWIN
Solo l'Atalanta rimane ad inseguire l'Empoli
Il portiere sense Coppola manca di poco il record di Zappino

Con la sesta giornata di ritorno l’Atalanta prosegue nella sua serie, con 10 gare all’attivo, mentre hanno perso tutte le sue più immediate inseguitrici, Siena, Novara, Empoli e Cittadella. Adesso i bergamaschi sono seguiti, a ben sette gare di distanza, da Vicenza, Frosinone, Reggina e Sassuolo. Con questa situazione, già dal prossimo turno, per molte squadre diverrà irraggiungibile il record stagionale. Curiosità: il Livorno, che era finito ultimo nella classifica GP, dopo cinque sconfitte consecutive è tornato a vincere e l’ha fatto contro il Novara, formazione che si è dimostrata fra le più forti del campionato. L’inversione di tendenza dei labronici si è avuta con il debutto del nuovo allenatore Walter Novellino, che da questa categoria ha conseguito già quattro promozioni.

Nell’imbattibilità delle porte, il senese Ferdinando Coppola, subendo gol dal piacentino Cacia ha mancato per soli 11’ il record stagionale del collega varesino Zappino, che quindi resiste con i suoi 460’. Al momento, il suo miglior inseguitore è l’atalantino Andrea Consigli con 375’.











Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.