WhatsApp Image 2019 09 21 at 12.58.44(ASI) Roma. A Roma, come in altre 10 città d'Italia, i militanti di Forza Nuova sono scesi in piazza per manifestare contro la censura mediatica che cerca di frenare le attività.
L'appuntamento è stato nella mattinata di sabato 21 settembre, a Largo Goldoni, nel pieno centro storico della Capitale; ad aver ispirato la manifestazione il recente oscuramento di migliaia di profili riconducibili al Movimento sulle piattaforme di Facebook ed Instagram.


Oltre ad aver preannunciato una poderosa azione legale, perché sia sanzionata la ridicola condotta perpetrata da parte dei social di proprietà di Zuckerberg, era necessario rispondere con una imponente mobilitazione di piazza, che, soprattutto, riguardasse tutta Italia, dal Veneto alla Sicilia.
Tanto più era doveroso scendere in piazza per Forza Nuova per dimostrare che il tentativo di censurare l'unico movimento nazionalista operante nel Paese è non solo vano ed inutile, ma anche uno sprone ulteriore ad intensificare l'attività contro le forze antinazionali che ancora dettano la linea politica.
Oggi più che mai, dunque, la presenza di Forza Nuova, al fianco del popolo italiano, è necessaria; e con la protesta di questo sabato si inaugura una nuova stagione di lotta, per far capire a chi vorrebbe tacitare i patrioti con mezzi subdoli che il vento del nazionalismo, ormai tornato a spirare prepotentemente, non si arresterà finché non avrà dalla propria la stragrande maggioranza del consenso nazionale.

 

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.