(ASI) «Non posso nascondere l'emozione di tornare anche quest'anno, il 10 febbraio, a Basovizza. Ho iniziato a fare politica quando di foibe era proibito parlarne, quando nelle assemblee studentesche venivamo aggrediti dagli alfieri dell'antifascismo.

Oggi il ricordo delle vittime delle foibe e dell'esodo istriano, giuliano e dalmata, è memoria condivisa da tutti. Abbiamo vinto, l'Italia ha vinto».

Lo ha dichiarato il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, oggi al sacrario della Foiba di Basovizza a Trieste per partecipare alla cerimonia solenne in memoria dei martiri delle foibe.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.