italiran(ASI) Al via a Teheran l' "Iran-Lombardy Region Business Seminar", alla presenza del Vice Presidente della Regione Lombardia, Fabrizio Sala, e dell'Ambasciatore italiano in Iran, Mauro Conciatori.
L'iniziativa, ospitata alla Camera di Commercio, delle Industrie, delle Miniere e dell'Agricoltura della capitale iraniana, vede coinvolte 25 aziende lombarde, che si aggiungono alle "274 gia' portate fisicamente a Teheran", ha ricordato Federico Bega, direttore dell'agenzia Promos della Camera di Commercio di Milano, uno dei relatori della conferenza.
"La Regione Lombardia costituisce il 40% delle esportazioni italiane verso l'Iran - ha spiegato - e nei primi sei mesi del 2016, l'incremento delle esportazioni rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente e' stato del 27%".
I principali beni esportati in Iran sono "macchinari industriali, elettronica, materie plastiche, mobili, prodotti d'alta moda", ha sottolineato il rappresentante della Camera di Commercio di Milano, esprimendo soddisfazione per la richiesta sempre maggiore, in Iran, del Made in Italy da parte di un "ceto medio in via di crescita". 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.