Sport

(UNWEB) Spoleto. Una gara 5 di quelle che ti sogni per un bel pezzo. La Monini Marconi, per due volte, è ad un passo dal sogno chiamato SuperLega, ma spreca questa incredibile opportunità cedendo di schianto nella seconda metà del quarto e del quinto set, avanti prima 23-17 e poi 11-7.

RomaJuventus(ASI) É Roma-Juventus. La partita che non ha bisogno di alcuna anticipazione. Si entra nel clima partita sull'inno della Roma. Ai bianconeri basta un punto per entrare nella storia e cucirsi il sesto scudetto consecutivo.

(ASI) - Bergamo. L'Atalanta pareggia contro il Milan e vola in Europa. A Gasperini bastava un punto per centrare un obiettivo che mancava da ben 26 anni. Il Milan, invece, ringrazia Deulofeu che, durante le battute finali del match, segna e riacciuffa i bergamaschi. Montella, così, mantiene il leggero vantaggio su Fiorentina e Inter per il sesto posto.

(ASI) Perugia. Il Perugia ha il fiato corto. Molto corto. Ed esce ridimensionato alquanto nelle proprie certezze dal 2-2 di Latina, che andrà rubricata come una immensa occasione colpevolmente persa.

(ASI) Terni – Una giornata straordinaria quella del Liberati con circa 10 mila spettatori di cui 1900 da Ferrara nei settori dello stadio e una grande festa per entrambe le squadre, la Ternana che vince con la capolista e si porta a quota 46 punti a un passo dalla salvezza e la Spal che vola in Serie A in virtù del risultato scaturito a Benevento con i giallorossi che battono il Frosinone al 93’ con un gol di Ceravolo.

(ASI) Terni – Mancano ormai poco più di 24 ore alla partita più importante della stagione per la Spal di mister Semplici e per la Ternana di Liverani.

(ASI) Roma – Giovanni Malagò in carica dal 19 febbraio 2013 è stato rieletto a larghissima maggioranza dal Consiglio Nazionale presidente del CONI per il quadriennio 2017-2020 ottenendo 67 voti su 75 aventi diritto.

(ASI) Al via il match di ritorno della semifinale di Champions che vedrà scendere in campo Juventus e Monaco.
I bianconeri, forti del 2 a 0 dell'andata, ospitano i monegaschi con il sogno nel cuore di poter agguantare la seconda finale in tre anni.

(ASI) Milano. "Siamo consapevoli della qualità della rosa. Purtroppo abbiamo lasciato molti punti per strada, ma è inutile ora pensare al passato. Dobbiamo concentrarci sul presente e sul futuro". Queste le dichiarazioni del difensore della Roma Juan Jesus ai microfoni di Agenzia Stampa Italia: "Dobbiamo concludere la stagione nel miglior modo possibile. Abbiamo preparato bene la gara contro il Milan e il risultato dimostra quanto vale la Roma. Bisogna continuare così".

(ASI) - Milano. Non c'è stata partita tra Milan e Roma. Gli uomini di Spalletti sono scesi in campo a San Siro con spirito e piede giusto. E con merito, hanno portato a casa tre punti fondamentali.

pugilato1(ASI) Questa volta non scrivo dell'Inter (a parte poche righe alla fine di questo mio pezzo), voglio invece impiegare lo spazio che la Direzione ASI mi mette gentilmente a disposizione per ritornare a scrivere del mio antico amore: la Boxe.

(ASI) Potrebbe essere la serata decisiva per i bianconeri.
Se la Vecchia Signora dovesse trionfare nel derby della Mole e se il Milan riuscirà a fermare la galoppata della Roma nel posticipo, i bianconeri si vedranno cucito lo scudetto con tre giornate di anticipo.

Pagina 6 di 354

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.