Speciale

(ASI) Il nostro cammino sulle opere del Fascismo durante tutto il Ventennio continua con la settima parte di questa serie di articoli che ha l’intento, come ricordato, di portare a conoscenza della massa, di quello che è stato quel periodo storico. Ognuno, secondo la propria coscienza, leggendo, si farà una propria idea in merito.

(ASI) Proseguiamo il nostro racconto sulle opere messe in campo dal Fascismo durante il Ventennio nella sesta parte di questa serie di articoli.

(ASI)Con la fine della Guerra Fredda, le teorie dominanti negli Stati Uniti giunsero a preconizzare il prossimo avvento di un nuovo secolo americano, contraddistinto dalla supremazia del campo occidentale e dalla centralità globale dell'area transatlantica.

  (ASI) Chieti - Incessante presidio la mattina del 10 gennaio 2014 sotto la Prefettura di Chieti da parte di una  ventina di militanti del Coordinamento 9 Dicembre e del Movimento dei Forconi, riuniti sotto la sigla "Forconi Teatini".La richiesta è quella di un nuovo esecutivo e il ripristino della sovranità nazionale e monetaria.

(ASI) L’Unione Europea sembra giunta al tramonto, con una ripresa debole e una politica estera caotica e poco incisiva che non è stata capace di attrarre l’Ucraina nella sua sfera di influenza. Inoltre non è riuscita ad impedire la svolta autoritaria in Ungheria e le sue scelte economiche opposte all’Austerity e al pareggio di bilancio, che si sono rivelate vincenti.

(ASI)Continuiamo la carrellata delle opere realizzate dal Fascismo in questa quinta parte della serie.

(ASI) Continuiamo la carrellata delle opere fatte dal Fascismo con la quarta parte di questa serie di articoli a puntate.

(ASI)La terza parte di una serie di articoli sulle opere fatte dal Fascismo.

(ASI) Continuo questa serie di articoli sulle opere fatte dal Fascismo con la seconda parte, si spera di fare cosa gradita a chi legge e, solo alla fine ognuno si faccia un’idea lontana dai pregiudizi.

(ASI)Con questo articolo, inizio una serie di puntate sulle opere realizzate dal famigerato periodo noto come “Male Assoluto”. Il Popolo italiano purtroppo, dimentica facilmente, molto facilmente. Un Popolo, una Nazione che per indole è abituata a salire sul carro dei vincitori. Riprendo l’esposizione di tutte le opere realizzate dal Fascismo durante i suoi venti anni, dal volumetto uscito nel 2003 di Alessandro Mezzano intitolato “I danni del Fascismo”.

  (ASI) L’Italia è come un puzzle che, invece di essere montato e costruito pezzo dopo pezzo, si frammenta lentamente, preda del declino economico e sociale.

(ASI) Forse in un periodo di «crisi» vale la pena riflettere e soffermarsi sull'origine di alcune pratiche oramai ritenute desuete o, paradossalmente, "abituali" e già in noi. Come poter pensare la «politica» abitando il XXI secolo? Che ruolo attribuire alla «discussione pubblica» abituati, come siamo, ad assistere a spettacoli urlanti e privi di qualsiasi contenuto logico pensante?

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.