ASI Giornale RadiogGiornale Radio ASI del 18 giugno 2019

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con gli esteri.
Crisi iraniana, cresce la tensione. Fonti dell’Onu hanno rivelato, al quotidiano israeliano Maariv, che gli Stati Uniti stanno valutando raid aerei limitati, da effettuare probabilmente all’inizio di luglio, per fermare il piano nucleare di Teheran. L’iniziativa potrebbe essere attuata in seguito al possibile aumento, a breve, dei livelli di arricchimento dell’uranio. Appello però della Cina, al paese degli Ayatollah suo alleato, a continuare a rispettare l’intesa. Pechino e Mosca hanno criticato, tuttavia, l’annuncio del ministro della Difesa americano, Patrick Shanahan, in merito all’ invio di altre 1000 truppe d’oltreoceano in Medioriente a scopo difensivo, in seguito all’attacco alle 2 petroliere, della settimana scorsa nel Golfo dell’Oman, attribuito da Washington al governo dei Pasdaran.

Violento sisma, questo pomeriggio in Giappone, di magnitudo 6.8 Richter. L’epicentro della scossa tellurica è stato localizzato a Yamagata, città a 380 chilometri dalla capitale Tokyo. Emanata l’allerta maremoto in questa zona, così come nelle altre prefetture di Niigata e di Ishikawa. Nessun danno alle centrali nucleari. Non è ancora chiaro se ci sono vittime.

Veniamo in Italia.
Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso della Sea Watch, che contesta il divieto d'ingresso in acque territoriali italiane e di sbarco dalla Sea Watch 3, ferma a sud di Lampedusa con 43 migranti a bordo. Lo ha reso noto oggi il Viminale. La procura di Agrigento ha aperto intanto un’indagine, a carico di ignoti, proprio in merito a quest’ultima imbarcazione per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ha ribadito che i porti del nostro paese rimangono chiusi.

Giornata molto positiva per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib, della borsa di Milano, segnava poco dopo le ore 16:30 di oggi un rialzo del 2, 15% a 23.032 punti.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.