valdellatorre2(ASI) Torino 16 luglio "Alcuni cittadini ci hanno segnalato e abbiamo constatato con i diretti interessati che in via Val della Torre 45, a Torino, i soccorsi non possono entrare negli interni.

L’equipaggio del mezzo, intervenuto per prestare le prime cure ad una ragazzina infortunata nell’area verde presso il numero civico in questione, avrebbe percorso a piedi secondo numerose testimonianze, lo scorso 10 luglio, diversi metri a causa della prescrizione in atto. Chiediamo che i paletti inseriti sulla discesa dei disabili possano essere mossi, o che ne venga realizzata una seconda, con conseguente divieto di fermata, all'interno della rotonda. Le istituzioni garantiscano un servizio sanitario adeguato a chi paga regolarmente le tasse e non trasformino il capoluogo piemontese, con la loro incompetenza, in una città del terzo mondo”. Lo dichiarano Paolo Biccari e Marco Paganelli, responsabili nazionali dell'associazione Giustizia & Sicurezza, realtà che conta migliaia di simpatizzanti a Torino dove ha sede ed in Italia, a cui si rivolgono cittadini esasperati a causa di istituzioni sempre più inefficienti.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.