(ASI) Così  in una nota l'associazione medici di origine straniera in Italia (Amsi) e le comunità del mondo arabo in Italia (Co-mai) esprimono la loro soddisfazione e le congratulazioni a Mahmood che ha rappresentato molto bene l'Italia nella finale dell’eurovision a Tel Aviv classificandosi secondo e vincendo il miglior testo .
"È un messaggio forte e ancora più decisivo per l'immagine dell'Italia nel mondo e gli italiani che credono e lottano a favore dell'integrazione e contro le discriminazioni e la paura e chi le vuole cavalcare in tutte le occasioni per lanciare slogan anti migranti ,anti islam ,anti arabi come è successo a Piazza del Duomo a Milano nei discorsi dei sovranisti il 18.05 .dichiara il Fondatore dell'Amsi e Co-mai  Foad Aodi auspicando che la musica possa contribuire a dare messaggi di dialogo, conoscenza e pace tra i popoli e tra israeliani e palestinesi ".

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.