rizzetto3(ASI) “Il governo non risponde sulla possibilità di andare in pensione attraverso “Quota 41” ovvero dopo 41 anni di contributi e lavoro. Ritengo imbarazzante la non risposta: un continuo rimando in avanti sulla Legge di Stabilità ed altri provvedimenti.

La risposta ufficiale del ministero, per bocca del Sottosegretario al Lavoro Claudio Cominardi, parla dell’universo mondo e non cita mai l’interrogativo, centrale per poterne capire qualcosa. Delle due l’una: o il quesito non è stato compreso, ma ritengo in questo caso la lingua italiana poco interpretabile, oppure non hanno voluto rispondere in quanto in enorme difficoltà innanzi alle migliaia di promesse fatte”.

Lo dichiara Walter Rizzetto, deputato di Fratelli d’Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.