(ASI) “Ho incontrato personalmente i vertici della Nestlè-Perugina, i quali mi hanno fornito rassicurazioni sul futuro, proponendo interessanti prospettive di sviluppo”.
Sono le dichiarazioni del deputato della Lega, Riccardo Augusto Marchetti, al rientro da un incontro a Montecitorio con i rappresentanti dell’azienda: “La chiusura della vertenza senza ricorso alla cassa integrazione e gli sforzi profusi dalla Nestlè nella gestione di una fase decisamente delicata – prosegue Marchetti, ricordando le soluzioni adottate a fronte dei 364 esuberi – rappresentano un passo importante verso la determinazione di un percorso chiamato ad individuare un piano di rilancio dell’azienda e un rafforzamento della presenza sul territorio umbro. Perché ciò avvenga, ho riscontrato massima disponibilità ad un confronto periodico con me e con i rappresentanti della Lega, in quanto ci ritengono interlocutori seri e in grado di comprendere le problematiche esistenti. Mi hanno parlato di progetti interessanti – dice il deputato leghista – che verranno resi noti nei prossimi mesi, sui quali ovviamente c’è per ora il massimo riserbo, ma sui quali posso garantire, si è deciso di instaurare le basi per il rilancio del brand su scala non solo nazionale ma internazionale, come in precedenza era stato fatto per il marchio San Pellegrino. Qualora i piani dovessero andare come si spera, allora, si aprirebbero prospettive interessanti di investimento sul territorio a partire già dal prossimo anno. Da quello che ho potuto recepire, l’azienda tiene in forte considerazione il rapporto con l’Umbria e con Perugia in particolare. Certo è che le promesse vanno mantenute. Sulla carta i presupposti sono quelli più rosei, ma se non viene data concretezza alle parole, allora siamo di nuovo punto e a capo. E’ necessario il massimo impegno da parte della Nestlè nell’elaborare strategie di marketing vincenti e, quindi, un piano di rilancio serio, concreto, che punti allo sviluppo dei livelli produttivi e occupazionali. Continuerò ad occuparmi personalmente della questione: ho avuto occasione di incontrare il Direttore Corporate Affairs del Gruppo Nestlé in Italia, Manuela Kron, la quale ha promesso di accompagnarmi in un “tour” all’interno della fabbrica nel suo nuovo assetto non appena le produzioni ricominceranno, nel mese di Luglio, oltre a maggiori dettagli sui futuri piani di marketing. Nell’ottica del futuro governo Lega – conclude – garantisco la massima disponibilità, mia e del partito, a favorire quelle realtà produttive che hanno intenzione di investire sul territorio”.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.