toninelli copy(ASI) Roma - “L’unica cosa che ha garantito il Rosatellum è l’ingovernabilità. Rosato sa benissimo che non abbiamo mai proposto proporzionali puri, ma sempre leggi con correttivi di governabilità che avrebbero semplificato il sistema.

Il Rosatellum è stato vergognosamente imposto contro la prima forza politica del Paese, a colpi di fiducia, ed ha favorito soltanto accozzaglie di partiti che, addirittura, non avevano nemmeno un programma e un capo politico comune. Questa vergognosa legge elettorale, inoltre, ha consentito il trasferimento truffaldino di voti al PD, da un altro partito della coalizione. Rosato ancora non si è ripreso dalla batosta elettorale. Ed è per questo che nega l’evidenza". E’ quanto afferma in una nota il parlamentare uscente del MoVimento 5 Stelle e capogruppo al Senato, Danilo Toninelli.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.