Sir Safety Susa vince in rimonta contro Milano. I commenti post gara dei giocatori e mister.

(ASI) Perugia - Fantastica prestazione della Sir Safety Susa che regala una vittoria in rimonta contro un’ottima Allianz Milano per 3 a 1.

Al termine della partita, Oleh Plotnytskyi, Massimo Colaci e il Mister Anastasi sono intervenuti ai microfoni di Agenzia Stampa Italia riguardo alle difficoltà della partita di oggi e alle aspettative per la prossima partita in Champions mercoledì contro la Zaksa KĘDZIERZYN-KOŹLE.

L’mvp della serata, Oleh Plotnytskyi, ha elogiato gli avversari e sottolineato l’importanza che questa vittoria ha rivestito per la squadra:

“Nel primo set abbiamo fatto tanti errori, ma nonostante questo l’Allianz Milano ha giocato una partita bellissima, sono una squadra veramente forte. Noi dobbiamo sempre spingere come abbiamo fatto nel secondo set, lì abbiamo cambiato la partita.

La squadra cresce proprio in queste occasioni, oggi siamo migliorati e la vittoria è stata importantissima. In Italia è difficile giocare ma nei play off molto di più, è un altro gioco, molto più forte.”

Anche Marco Colaci ha riconosciuto la qualità dell’Allianz Milano:

“Siamo partiti sicuramente un po' nervosi, abbiamo fatto molti errori in contro attacco, ma le partite facili noi non ce le aspettiamo, forse da fuori in molti se le possono aspettare facili, semplici o scontate. Tra i nostri avversari di oggi c’erano una medaglia olimpica, una medaglia d’argento e il giocatore più forte dell’Asia Yuki Ishikawa, quindi noi ci aspettavamo solo una partita difficile.

Nonostante gli errori, ne siamo comunque usciti fuori da vera squadra.”

Il mister Anastasi non è stato ampiamente soddisfatto dalla prestazione della squadra nel primo set:

 “Onestamente abbiamo giocato benissimo tutta la gara, il primo set abbiamo creato tantissime opportunità per fare punto, ma siamo stati scadenti, non abbiamo trasformato in punto quello che generalmente siamo in grado di fare al meglio.”

Mercoledì 29 marzo si giocherà la partita in Champions contro la Zaksa KĘDZIERZYN-KOŹLE, da due anni campioni in carica. La partita è molto sentita e i giocatori e il mister riconoscono l’importanza che la loro preparazione dovrà avere in questi giorni:

Anastasi: “Ogni partita è una storia a sé. Adesso dobbiamo ripulire la mente, le gambe e il fisico e prepararci mentalmente a un’altra battaglia.”

 

Plotnytskyi: “La partita di mercoledì sarà difficile. I nostri avversari hanno vinto le ultime due Champions, hanno tantissima esperienza a riguardo. Noi ce la metteremo tutta in campo per vincere e fare la nostra bella partita.”

 

Colaci: “Andiamo a giocare cin casa contro i doppi campioni in caricao. Dobbiamo dimostrare molta pazienza, loro non regalano niente e hanno sempre quella capacità di rientrare in partita e recuperare, come hanno fatto col Trento.”

Tommaso Maiorca – Agenzia Stampa Italia

Foto di Tommaso Maiorca

ASI precisa: la pubblicazione di un articolo e/o di un'intervista scritta o video in tutte le sezioni del giornale non significa necessariamente la condivisione parziale o integrale dei contenuti in esso espressi. Gli elaborati possono rappresentare pareri, interpretazioni e ricostruzioni storiche anche soggettive. Pertanto, le responsabilità delle dichiarazioni sono dell'autore e/o dell'intervistato che ci ha fornito il contenuto. L'intento della testata è quello di fare informazione a 360 gradi e di divulgare notizie di interesse pubblico. Naturalmente, sull'argomento trattato, il giornale ASI è a disposizione degli interessati e a pubblicare loro i comunicati o/e le repliche che ci invieranno. Infine, invitiamo i lettori ad approfondire sempre gli argomenti trattati, a consultare più fonti e lasciamo a ciascuno di loro la libertà d'interpretazione

Ultimi articoli

Confintesa Sanità esprime il proprio sdegno e disappunto per l’esclusione dalla firma di un importante accordo regionale

(ASI) “Confintesa Sanità esprime il proprio sdegno e disappunto per l’esclusione dalla firma di un importante accordo regionale, imposta da Cgil, Cisl e Uil. Questo atto danneggia non solo ...

Confintesa Sanità esprime il proprio sdegno e disappunto per l’esclusione dalla firma di un importante accordo regionale

(ASI) “Confintesa Sanità esprime il proprio sdegno e disappunto per l’esclusione dalla firma di un importante accordo regionale, imposta da Cgil, Cisl e Uil. Questo atto danneggia non solo ...

Gdf, Freni: Baluardo per sicurezza Paese, pensiero a finanzieri scomparsi

(ASI) Roma - "Tra le tante opportunità che mi dà ogni giorno il mio lavoro c'è quella di poter apprezzare da vicino l'impegno straordinario della Guardia di Finanza.

GDF. FDI: presidio di legalità

(ASI) “Un augurio speciale agli uomini e alle donne che ogni giorno, con orgoglio e dedizione, indossando la divisa della Guardia di Finanza servono la Nazione tutelando i diritti e ...

Sottosegretario Prisco: "Auguri alla Guardia di Finanza per il 250º anniversario della sua fondazione."

(ASI) Desidero ringraziare tutto il personale del Corpo: il vostro instancabile impegno, la professionalità e il senso del dovere nel servizio alla collettività rappresentano un pilastro fondamentale per la sicurezza ...

Gdf, Gasparri: baluardo insostituibile di legalità

(ASI) “Grazie alle donne e agli uomini della Guardia di Finanza che da 250º anni rappresentano un baluardo insostituibile di legalità. Un pilastro fondamentale nella lotta contro l'evasione fiscale e tutte ...

Bloomfleet (Gruppo Shell) partner ufficiale del G7 per la Mobilità governativa

(ASI) Roma - La Presidenza del Consiglio ha scelto Bloomfleet, società del gruppo Shell, come partner ufficiale del G7 per fornire fuel card, servizi di telepedaggio e gestione amministrativa della ...

Morto sul lavoro nel Lodigiano. Paolo Capone, Leader UGL: “Indignazione non basta più, costruire sistema per tutela lavoratori”

(ASI) “Siamo sconvolti e indignati per l’ennesima tragedia che si è consumata oggi all'interno di una cascina a Brembio, nel Lodigiano, in cui ha perso la vita un 18enne, rimasto ...

DL Agricoltura, Trevisi (M5S): Governo riscriva art. 5, altrimenti fotovoltaico bloccato

(ASI) Roma  – “Il Governo dovrebbe valutare seriamente di riscrivere l’art. 5 del Dl agricoltura, attualmente in discussione in Commissione. Così com’è, blocca il fotovoltaico e compromette il raggiungimento degli ...

Lavoro, Osnato (FDI): da ISTAT dati incoraggianti, l’opposizione si impegni con noi per il bene dell’Italia

(ASI) “Il quadro del mercato del lavoro fornito dall'Istat ci sprona ad andare avanti, perché la strada è evidentemente quella giusta. Grazie all’operato del Governo Meloni e del ministro Calderone, ...