Sir Safety Susa vince in rimonta contro Milano. I commenti post gara dei giocatori e mister.

(ASI) Perugia - Fantastica prestazione della Sir Safety Susa che regala una vittoria in rimonta contro un’ottima Allianz Milano per 3 a 1.

Al termine della partita, Oleh Plotnytskyi, Massimo Colaci e il Mister Anastasi sono intervenuti ai microfoni di Agenzia Stampa Italia riguardo alle difficoltà della partita di oggi e alle aspettative per la prossima partita in Champions mercoledì contro la Zaksa KĘDZIERZYN-KOŹLE.

L’mvp della serata, Oleh Plotnytskyi, ha elogiato gli avversari e sottolineato l’importanza che questa vittoria ha rivestito per la squadra:

“Nel primo set abbiamo fatto tanti errori, ma nonostante questo l’Allianz Milano ha giocato una partita bellissima, sono una squadra veramente forte. Noi dobbiamo sempre spingere come abbiamo fatto nel secondo set, lì abbiamo cambiato la partita.

La squadra cresce proprio in queste occasioni, oggi siamo migliorati e la vittoria è stata importantissima. In Italia è difficile giocare ma nei play off molto di più, è un altro gioco, molto più forte.”

Anche Marco Colaci ha riconosciuto la qualità dell’Allianz Milano:

“Siamo partiti sicuramente un po' nervosi, abbiamo fatto molti errori in contro attacco, ma le partite facili noi non ce le aspettiamo, forse da fuori in molti se le possono aspettare facili, semplici o scontate. Tra i nostri avversari di oggi c’erano una medaglia olimpica, una medaglia d’argento e il giocatore più forte dell’Asia Yuki Ishikawa, quindi noi ci aspettavamo solo una partita difficile.

Nonostante gli errori, ne siamo comunque usciti fuori da vera squadra.”

Il mister Anastasi non è stato ampiamente soddisfatto dalla prestazione della squadra nel primo set:

 “Onestamente abbiamo giocato benissimo tutta la gara, il primo set abbiamo creato tantissime opportunità per fare punto, ma siamo stati scadenti, non abbiamo trasformato in punto quello che generalmente siamo in grado di fare al meglio.”

Mercoledì 29 marzo si giocherà la partita in Champions contro la Zaksa KĘDZIERZYN-KOŹLE, da due anni campioni in carica. La partita è molto sentita e i giocatori e il mister riconoscono l’importanza che la loro preparazione dovrà avere in questi giorni:

Anastasi: “Ogni partita è una storia a sé. Adesso dobbiamo ripulire la mente, le gambe e il fisico e prepararci mentalmente a un’altra battaglia.”

 

Plotnytskyi: “La partita di mercoledì sarà difficile. I nostri avversari hanno vinto le ultime due Champions, hanno tantissima esperienza a riguardo. Noi ce la metteremo tutta in campo per vincere e fare la nostra bella partita.”

 

Colaci: “Andiamo a giocare cin casa contro i doppi campioni in caricao. Dobbiamo dimostrare molta pazienza, loro non regalano niente e hanno sempre quella capacità di rientrare in partita e recuperare, come hanno fatto col Trento.”

Tommaso Maiorca – Agenzia Stampa Italia

Foto di Tommaso Maiorca

Ultimi articoli

Cangianelli (FIPE): per il gambling regolamentato parliamo di digitale, non solo di online

(ASI) Emmanuele Cangianelli, Presidente di EGP, organizzazione di categoria di FIPE Confcommercio degli esercizi pubblici che offrono giochi in concessione (bingo, scommesse, apparecchi da intrattenimento)

Incentivi alle Imprese, Bando ISI INAIL 2023: compilazione delle domande dal 15 aprile 2024

(ASI) Pubblicato il calendario dei prossimi adempimenti legati al bando ISI 2023, l'agevolazione che garantisce finanziamenti a fondo perduto per migliorare la sicurezza sul lavoro.

I tre indizi che fanno una prova dell’inquietante trojan che abbiamo addosso e ci segue ovunque

(ASI) “Un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova”. Era quello che sosteneva Agatha Christie, la famosa scrittrice, regina del giallo. Mi è tornata ...

Missione del Ministro Tajani a Zagabria per partecipare alla sesta riunione del Comitato di coordinamento dei Ministri di Italia e Croazia

(ASI) Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, On. Antonio Tajani, è in missione a Zagabria per la sesta riunione del Comitato di coordinamento ...

Scuola: Marti (Lega), bene misure approvate in CdM tra cui proroga contratti ATA Roma, 27 feb. - “Bene le misure del MIM contenute nel nuovo decreto legge del Pnrr e approvate in Consiglio dei Ministri. Grazie a un lavoro puntuale e in costante sinergia

(ASI) Roma - “Bene le misure del MIM contenute nel nuovo decreto legge del Pnrr e approvate in Consiglio dei Ministri. Grazie a un lavoro puntuale e in costante sinergia ...

Confcommercio su regolamento ue imballaggi: rischio pesanti effetti su filiere produttive e distributive, modificare norme

(ASI) Il nuovo regolamento Ue sugli imballaggi, che sarà discusso in sede di trilogo ad inizio marzo, desta molte preoccupazioni e, in assenza di modifiche significative, rischia di travolgere interi ...

Pavanelli (M5S): “Sardegna, vittoria storica per Todde e il M5S”

“Alessandra Todde è la prima Presidente di Regione del M5S e la prima donna alla guida della Regione Sardegna. Si tratta di un risultato storico. (ASI) II cittadini sardi hanno ...

L’Economia della cultura come fattore di sviluppo. Gianni Lepre, “una grande opportunità per Napoli e il Mezzogiorno”

(ASI) L’Economia della cultura come fattore di sviluppo, questo il titolo del Convegno che si svolgerà a Napoli il prossimo 28 febbraio nella splendida cornice di Palazzo Fuga.

L’Economia della cultura come fattore di sviluppo

(ASI) Si svolgerà a Napoli il 28 febbraio con inizio alle ore 9.30  presso Palazzo Fuga, l’ex Real Albergo dei Poveri, in Piazza Carlo III, un importante convegno incentrato sulla ...

Le nuove relazioni tra Argentina e Italia ripartono dal comparto energetico

(ASI) Ripartiranno dal comparto energetico le relazioni tra Italia e Argentina.