×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113
Euro 2012: Diamanti azzurri.

Italia meritatamente in semifinale contro la Germania dopo i calci rigori vinti per 4 a 2 sull’Inghilterra.

(ASI) Diamanti alla battuta: palla alla destra dello spiazzato Hurt, Italia in semifinale. Questo è il dolce finale di una sfida infinita, dove gli azzurri hanno meritato di passare il turno, per una festa tutta italiana dopo l’impresa in Spagna di Alonso con la Ferrari.

Prandelli schiera Balotelli e Cassano rifinite dal pupillo Montolivo. Subito fortissimi con un magico tiro di De Rossi che prende un clamoroso palo da venticinque metri; l’Inghilterra è viva e infiltrandosi nella difesa azzurra va al tiro Johnson, ma la mano santa di Buffon respinge all’ultimo il goal. L’inizio è a favore degli inglesi che spingono sulle fasce e gli italiani non riescono ad avvicinarsi ad Hurt. Tra il ’24 al 31’ Balotelli show, ma non sfrutta l’incredibile lancio di Pirlo prima e non coglie la girata, ma subito Wellbech per poco non coglie la rete. Con la regia di Pirlo ritroviamo le redini del gioco e con una torre di Balotelli, Cassano sfiora il colpo. Il primo tempo si chiude con un equo pareggio.

La ripresa è tutta azzurra De Rossi spreca una palla che gli capita in area; poi De Rossi tira, Hurt respinge prima su di lui e poi su Balotelli e Montolivo sopraggiunto non chiude. Hogson cerca di cambiare il corso e mette Walcott e Carrol per Wellbeck e Millner. Proprio Carrol che alza il baricentro e fa molti falli creando difficoltà, ma l’Italia prova a sfondare nonostante la linea a 4 schierata con ordine. Al ’76 Rooney non capitalizza un bel calcio piazzato di Gerrard. Prandelli vede Cassano stanco e inserisce Diamanti e subito dopo De Rossi chiede il cambio e dentro Nocerino. E sono proprio i due subentrati a farsi pericolosi con un tiro del bolognese e un incredibile incursione del milanista, che trova un tempestivo Johnson a salvare i sudditi della Regina. Prima di finire il secondo tempo anche Abate, da molto sofferente, esce per Maggio.

Il primo tempo supplementare vede Maggio prendere una scomoda ammonizione, che gli farà saltare la semifinale. Gerrard sta male, ma Hogson leva il reattivo Parker per Jorde Anderson. Italia all’assalto Balotelli non sfrutta una verticalizzazione di Pirlo e poi Diamanti cercando Nocerino scheggia il palo per l’ennesimo brivido per gli inglesi. Sempre Diamanti cerca la rete servito dall’ottimo Balzaretti, ma di mestiere Gerrard lo infastidisce. Ma l’ex West Ham crea il panico e cerca sempre Nocerino e gli serve un bel cross che il milanista butta in goal, boato, ma il guardalinee ci nega questa soddisfazione con lo spettro rigore.

L’Inghilterra si affida ad Hurt, definito forse esageratamente uno dei migliori portieri della storia. Prandelli e Buffon cercano di motivare gli altri che sembrano convinti ad arrivare a Varsavia dalla Germania.

Balotelli batte il primo rigore di potenza e segna all’amico Hurt, ma Gerrard replica subito. Montolivo sembra teso, calcia male e va fuori, Rooney non tradisce i suoi e Inghilterra non fallisce. Pirlo, quest’anno alla battuta sempre in negativo (ricordiamo i rigori contro la Roma e il Cesena) imita Totti e con un chiucchiao beffa Hurt. Gli inglesi si innervosiscono Hurt prende una lunga rincorsa indecisa e becca la traversa; cresce l’entesuiasmo azzurro e Nocerino porta in vantaggio gli azzurri e tutta la pressione va sul mancino Cole che calcia debolmente e Buffon blocca. La vittoria è vicina, Diamanti sembra Grosso e gol con semifinale per l’euforia italiana. Di nuovo la Germania come sei anni fa, loro fortissimi, noi sfavoriti, con meno condizione fisica e due giorni di meno per prepararsi. Il sogno continua e speriamo che giovedì la storia si ripeta.

 

Daniele Corvi-Agenzia Stampa Italia

 

Ultimi articoli

Roma1 luglio, processo Aronica e altri. Avv. Trisciuoglio: ancora un'udienza in favore della verità della difesa degli imputati.

(ASI) "Altra udienza del processo a Luigi Aronica ed altri per i fatti del 9 ottobre, ovvero il presunto assalto alla CGIL. Altro passo in avanti nella sostanziale affermazione della verità.

La leggenda agiografica dell’Herimito di Foligno e il volto affascinante delle Isole Tremiti nei percorsi culturali d’Italia

“Sapere & Sapori” delle Isole Tremiti è una collana inedita di libri che escono come numeri monografici progettata e autofinanziata con la Rivista online Tremiti Genius Loci e con il patrocinio ...

D come disastro, signor Draghi si dimetta: inflazione all'8%, prezzi alimentari e carburanti alle stelle. + Euro 2.384 annui a famiglia

(ASI) Gli effetti negativi della politica di quello che veniva chiamato dai media super Mario sono evidenti a tutti: inflazione all'8%. Era dal 1986 che non si registrava un incremento così ...

Sanità: il "Clean Innovation Day", il 6 luglio 2022 a Palazzo Ferrajoli a Roma

(ASI) Si terrà mercoledì 6 luglio 2022, a Palazzo Ferrajoli (Piazza Colonna, 355), dalle ore 10:00 alle ore 14:00, il "Clean Innovation Day" di CLAUDIT. L'incontro si focalizzerà sul tema dell'igiene e della sicurezza, nonché ...

Ius scholae: Molinari (Lega), solidarietà a Montaruli

(ASI) Roma - "A nome del gruppo parlamentare Lega Salvini Premier della Camera, esprimo solidarietà alla collega Augusta Montaruli per le minacce e gli insulti subiti sui social a ...

Cittadinanza. Fazzolari (FdI): Sinistra anni indietro anche sullo ius culturae

(ASI) "La sinistra ha fatto un grande scoop oggi: lo "ius culturae" è stato ideato dalla destra e da Giorgia Meloni dieci anni fa mentre loro blateravano ancora di Ius soli.

A giugno 2022 il settore statale mostra un fabbisogno di 6 miliardi

(ASI) Nel mese di giugno 2022 il saldo del settore statale si è chiuso, in via provvisoria, con un fabbisogno di 6.000 milioni, con un miglioramento di circa 9.700 milioni rispetto al corrispondente valore ...

Fisco. de Bertoldi (FdI): appello a senso responsabilità Agenzia Entrate e Inps per contribuenti non in regola con versamenti

(ASI) "Faccio appello al senso di responsabilità dei dirigenti dell'agenzia delle entrate e dell'INPS per una sensata applicazione della normativa".

Sud: Boccia, asse Puglia Campania per rafforzare centrosinistra in tutto il Sud

(ASI) "Tra Puglia e Campania c'è sempre stato un rapporto di fratellanza umana e culturale. Oggi quell'asse va rinsaldato ancora di più anche politicamente per rafforzare il centrosinistra in tutto ...

 Modena (FI): Italia Domani è come arazzo, avanti nel segno della trasparenza

(ASI) "Il Piano Italia Domani  è come un arazzo dove il contributo di tutti è molto importante, e anche se all'inizio molti pensavano fosse un modo di sogni, dopo circa un ...

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 113