Osservatorio Europa. Si chiude a Berlino il primo congresso di EUPAS

(ASI) Si è tenuto a Berlino, dal 20 al 22 marzo, il primo congresso di EUPAS (European Pupils Association), che ha visto la partecipazione di 120 delegati provenienti da 16 Paesi.

Si è discusso di educazione innovativa per i prossimi anni, con lo scopo di creare un ambiente ottimale per la crescita delle nuove generazioni.

«EUPAS rappresenta a nostro avviso uno scenario di confronto per creare nuove collaborazioni con le associazioni studentesche che fanno parte del panorama europeo, e crediamo che questo confronto vada rafforzato al fine di creare un fronte unitario di rappresentanza studentesca e giovanile a livello europeo» ha dichiarato Filippo Pompei, Coordinatore Nazionale Scuola di StudiCentro, associazione che ha partecipato attivamente al congresso.

Francesco Sismondini, Vicepresidente di EUPAS nonché membro del comitato affari esteri di StudiCentro, ha aggiunto che si tratta di «una associazione che ha la capacità di portare in uno stesso luogo 120 delegati da tutto il mondo e per questo non può che essere una grandissima opportunità di conoscenza dei meccanismi scolastici di altri Stati, oltre a rendere più chiaro l’obiettivo dell’integrazione europea, che deve passare per i bisogni delle persone e le politiche in favore degli studenti».

La delegazione italiana comprendeva anche l’International Organization of Students, il cui presidente, Carlo Prosperi, ha dichiarato: «Ringrazio vivamente tutti i delegati per le bellissime esperienze condivise insieme. L’incontro di narrazioni della classe dirigente europea è lo strumento migliore per la cristallizzazione dello spirito dell’Europa». A questa dichiarazione si aggiunge il commento del delegato italiano Francesco Severa, che ha voluto rimarcare come «in un momento di crisi e di profondi cambiamenti, è fondamentale per le giovani generazioni che condividono la passione per la politica e l’impegno civile avere dei momenti di confronto e discussione sul futuro della nostra Europa. Per questo dobbiamo ringraziare EUPAS».

A Berlino è stato fatto un piccolo passo per costruire una nuova classe dirigente, una classe dirigente che sta crescendo ogni giorno e che ha capito che educazione e formazione di alto livello sono le chiavi per cambiare il futuro.

 Guglielmo Cassiani Ingoni – Agenzia Stampa Italia

 

 

Ultimi articoli

Assange, Ascari (M5S): rivelare crimini non e' un crimine. A Londra per seguire l'udienza che deciderà su estradizione

(ASI) Londra - "Mi trovo a Londra, dove con la collega europarlamentare Sabrina Pignedoli, seguirò i due giorni di udienze al termine dei quali l'Alta Corte di Giustizia britannica deciderà ...

Ospedali, Migliore (Fiaso): "Utilizzo IA è già realtà, bisogna formare medici e personale sanitario"

(ASI) Roma -"Gli ospedali sono stati e sono il motore dell'innovazione, dell'eccellenza del servizio sanitario nazionale". "Adesso gli ospedali sono di fronte a una nuova sfida - dice Migliore ...

Faisa Cisal: Sicurezza, priorità imprescindibile anche nel Settore dei Trasporti.

(ASI) Firenze - Durante il Consiglio Regionale della Faisa Cisal della Toscana, il Segretario Generale Mauro Mongelli ha ribadito l'assoluta centralità del tema sicurezza anche nel settore dei trasporti. ...

Smog. Greco (S.I.d.R.): "Dati inquinamento Milano allarmano, alto rischio infertilità

(ASI) Milano - "I dati diffusi dalla società svizzera IQAir, che indicano Milano tra le città più inquinate al mondo, con una concentrazione di PM2.5 di 29,7 volte il valore guida ...

Giovedì 22 febbraio a Trevo verrà presentato il Convegno internazionale: "La Cooperazione Internazionale Strumento di Sviluppo"

(ASI) Trevi. Si terrà giovedì 22 febbraio 2024 ore 10.30 presso la sala consiliare del Comune di Trevi la conferenza stampa del Convegno: "La Cooperazione Internazionale ...

Argentina: livello di povertà sempre più allarmante

Non funziona la cura ultraliberista del neopresidente argentino Javier Milei. Gli ultimi dati riferiscono infatti che le persone colpite dalla povertà in Argentina a gennaio ammontano a 27 milioni, pari al 57,4% ...

In Campania e nel Sud imprese più giovani e più solide. Gianni Lepre: “C’è voglia di rinascita, si riparta da qui”

(ASI) A dispetto di quelli che sono i numeri e i dati che circolano nel nostro Paese su Imprese e sistema produttivo, le rilevazioni dell’Istituto Tagliacarne sul 2023 fanno registrare ...

"Al mattino su whatsapp", Il libro del Generale Petrella su fede e sulla vita

(ASI) Un "viaggio spirituale" che trae spunto dai messaggi inviati da Giuseppe Petrella, generale dell'Arma dei Carabinieri, ogni giorno ad una platea di amici e conoscenti.

Credito d’Imposta, Bonus pubblicità 2024

(ASI) Dal primo marzo 2024 è possibile presentare la domanda di accesso al credito d’imposta “bonus pubblicità 2024” e c’è tempo fino al 2 Aprile termine ultimo per presentare domanda, ed è il provvedimento ...

Cina. La Festa di Primavera surriscalda il turismo e rilancia i consumi interni, alta velocità sugli scudi

(ASI) Ben 474 milioni di spostamenti turistici nazionali - il 23% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso e il 19% in più rispetto al 2019 - per una spesa complessiva superiore ai 632 ...