cerulli(ASI) Presidente Cerulli, anzitutto felicitazioni per questa recente elezione che suggella il tuo radicamento sul territorio e la tua capacità di promuovere il Turismo, la Cultura, lo Spettacolo. Come ci si sente con quest’onore ma anche con quest’onere?

Grazie mille per gli auguri che provengono in triplice forma da un amico fraterno, un artista che ho il piacere di produrre da svariati anni e da un giornalista, e l'ordine di priorità è rigorosamente voluto.

E' sicuramente un grande privilegio essere stato eletto presidente della Pro Loco, organismo che in una località balneare come Palinuro, ha l'autorevole missione di tutelare, valorizzare e promuovere lo straordinario patrimonio culturale, ambientale e paesaggistico scelto da migliaia di persone per le loro vacanze, oltre che garantire il servizio di assistenza ed ospitalità fornendo tutte le informazioni utili che costituiscono il valore aggiunto per una serena vacanza.

 

Non sei certo nuovo a ruoli afferenti il lavoro dell’organizzazione, della progettualità, del management. Ora pero’ hai la responsabilità di custodire e promuovere un territorio anche attraverso la Tua professionalità. Ci sveli qualche Idea ? Qualche progetto?

Cè sicuramente molto da fare, guardarsi intorno ma, soprattutto nella direzione di chi ha saputo fare bene e tanto, aiuterà me ed i miei collaboratori del direttivo ad investire in maniera mirata le risorse. L'obiettivo primario è quello di riportare la Pro Loco, come dicevo poc'anzi, al suo ruolo di promozione del territorio attraverso campagne di comunicazione che esaltino le nostre straordinarie bellezze naturali. Dal mare all'entroterra, passando per borghi ricchi di storia, dall'enogastronomia al mito Palinuro ma l'intero comune di Centola con le sue 5 frazioni ha un notevole potenziale inespresso capace di intercettare i gusti e le esigenze dei vacanzieri più diversi. Lavoreremo molto sul turismo naturalistico in piena sintonia con la nostra collocazione all'interno del parco nazionale del Cilento.

 

Ho avuto il privilegio d’esser stato nella tua “scuderia artistica” e dal 2007 con la Tua produzione sono stato accanto soprattutto a due grandi nomi della Musica, del Canto, della Lirica, del Cantautorato Italiano: Katia Ricciarelli e Mariella Nava (con la parentesi Sanremese di Fausto Cigliano e l’apertura del Concerto del grande TOQUINHO a Palinuro ,,,) come hai vissuto queste grandi produzioni e cosa hai in mente per il futuro ?

Il primo amore non si scorda mai come si è soliti dire, la produzione e distribuzione di eventi, anzi Grandi Eventi, ha caratterizzato notevolmente la mia formazione professionale fino a contaminarla del tutto. Da un certo momento in poi del nostro percorso artistico, dico nostro perchè è dal 2002 che io e te caro maestro collaboriamo, ci siamo dedicati solo a progetti di grande respiro. Ricordo i tanti concerti con la sig.ra Ricciarelli in location e contesti straordinari, in molte occasioni ci siamo ritrovati a condividere il palcoscenico con grandi artisti ricordo Giancarlo Giannini, Noa, il bellissimo concerto di Toqhino a Palinuro, Michele Placido, Serena Autieri, Peppe Barra, Mariella Nava, insomma faccio davvero fatica a ricordarli tutti. Come tanti sono stati gli amici/colleghi con i quali abbiamo avuto bellissime collaborazioni come Cristian Merli, il cav. Dino Civale, Franco Mariello, Dante Mariti e tanti altri.

Presidente, infine, nel Tuo meraviglioso excursus professionale si legge anche il Tuo impegno per il sociale, per i giovani, la Tua azione imprenditoriale nel “Non profit”, la Tua direzione artistica in varie iniziative. Che farà la Pro Loco per i giovani, gli adulti, gli anziani, per le donne e i bambini ? Palinuro è fra le città più importanti nel segmento del turismo italiano e non ha disdegnato di invitare grandi artisti della Canzone Classica Napoletana e Cilentana. Che farai per rilanciare le tradizioni Campane e del Cilento?

Dal 2016 ho avuto il privilegio di essere stato chiamato dall'amministrazione comunale di Centola/Palinuro in modo particolare dal sindaco Carmelo Stanziola, a svolgere il ruolo di direttore artistico per alcuni progetti di cui l'ente era organizzatore. Tra i tanti mi piace ricordare Ambienti Mediterranei che ha nei suoi annali artisti come Rocco Hunt, Michele Zarrillo, Gemelli Diversi ed altri. E poi il Premio Palinuro che ha premiato eccellenze nel mondo della cultura, della medicina, dell'arte e dello spettacolo. Mi piace ricordare alcuni nomi illustri che abbiamo premiato, il luminare Giuseppe Ippolito direttore scientifico dello Spallanzani oggi in primissima linea nella lotta al Covid, il rettore Gianni Profita della Unicamillus, Franco Di Mare, il regista Muccino, la bravissima Emy Stewart e tanti altri.
Tutte queste iniziative contribuiscono a diffondere il nome di Palinuro e del Cilento nel mondo, il mio impegno sarà quello di creare eventi ed avvenimenti che valorizzino le peculiarità del nostro territorio rendendolo appetibili il più possibile. Lavoreremo per rendere la qualità della vita dei nostri concittadini e di quanti scelgono di estranearsi a Palinuro il più accattivante possibile mentre per i giovani cercheremo di sfruttare ogni opportunità che li formi invogliandoli a restare e a fare impresa nella loro terra, la nostra terra.

Grazie per la Tua squisita disponibilità e In bocca al lupo per la guida della Pro loco e per tutto.

Espedito De Marino per Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2021 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.