La Canzone Napoletana saluta il Cardinale Crescenzio SEPE

CrescenzeSepe(ASI) Dal 24 gennaio scorso era in programma la Messa di saluto della Arcidiocesi di Napoli al Cardinale Crescenzio Sepe, Arcivescovo emerito della città partenopea, ma a causa del Covid che lo colpì era stata rinviata a data destinarsi, concretizzandosi ieri sera (2/6/2021) nella felice concomitanza del suo 78° compleanno.

Insieme all'Arcivescovo emerito presente il suo successore, l'Arcivescovo Domenico Battaglia che ha proferito parole di grande stima e affetto e i Vescovi ausiliari, Lucio Lemmo e Gennaro Acampa, nonchè una rappresentanza di Sacerdoti, Decani, Vicari Episcopali, Rappresentanti della Vita Consacrata, Diaconi permanenti, Seminaristi, Autorità civili, politiche e militari, Fedeli, esponenti di altre Confessioni Religiose.
Il porporato è nato a Carinaro - in provincia di Caserta - il 2 giugno 1943, ordinato sacerdote nel 1967, cinque anni dopo entra nel servizio diplomatico della Santa Sede. Dal 1975 presta servizio in Segreteria di Stato.
Nel 1992 Giovanni Paolo II lo elegge Arcivescovo titolare di Grado e lo nomina Segretario della Congregazione per il Clero.
Nel 1997 viene nominato Segretario Generale del Comitato per il Giubileo del 2000.
Nel febbraio 2001 viene creato Cardinale di Santa Romana Chiesa, della diaconia di Dio Padre Misericordioso e successivamente diventa Prefetto della Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli.
Nel 2006 Papa Benedetto XVI lo nomina Arcivescovo di Napoli, succede al Cardinale Michele Giordano. Nello stesso anno viene eletto Presidente della Conferenza Episcopale Campana.
Diventa Arcivescovo emerito nel dicembre 2020, quando Papa Francesco chiama a succedergli l'Arcivescovo Domenico Battaglia.
Il Cardinale Sepe ha preso parte ai conclavi del 2005 e del 2013 che hanno eletto Benedetto XVI e Francesco.
Il Cardinale non ha mai nascosto la sua passione per la Canzone Napoletana, io stesso ho avuto il privilegio di accompagnarlo con la Chitarra nella esecuzione di “O sole mio” il 4/5/1997 a Gricignano d’Aversa -CE, gli ho poi consegnato il Premio Internazionale “Giovanni Paolo II°” (2009) e il mio ultimo disco all’Oasi di Castellammare di Stabia – Na – (27/2/2014) con il compianto Direttore Gaetano Boffardi (Nella foto con me ed il Cardinale Sepe).
Sua Eminenza il Cardinal Sepe nel saluto finale dopo la Santa Messa ha promesso di benedire Napoli dalla sua nuova abitazione, la mattina appena sveglio e la sera prima di addormentarsi.


Espedito De Marino per Agenzia Stampa Italia

Ultimi articoli

ITA, Rampelli (VPC-FDI): Se Draghi chiude accordo prima del voto, significa che c'e' un accordo inconfessabile

(ASI)"Il trasporto aereo di una nazione che gioca la sua economia sul marchio italiano, turismo, beni culturali, manifattura, enogastronomia, Made in Italy, è questione strategica e non può essere ipotecata ...

Lanzi e Croatti(M5S): "Parlamentarie, record partecipazione: M5S più vivo che mai"

(ASI) "La consultazione di ieri ha visto la partecipazione di 50.014 iscritti: il dato più alto di sempre per quanto riguarda la scelta delle liste politiche.

Maltempo: Coldiretti, gravi danni alle campagne

(ASI) Il maltempo con trombe d’aria, nubifragi, grandinate e precipitazioni violente si è abbattuto a macchia di leopardo su città e campagne distruggendo interi raccolti, di frutta e verdura, vigneti, ...

PNRR, Mollicone (Fdi) A Calenda: “Se PNRR rischia a dicembre colpa incapacitá Governo dei sedicenti “Migliori”, lasciano 434 decreti attuativi da emanare. Ci penserá il Governo di Centrodestra"

(ASI) “Segnalo a Carlo Calenda che se la rata di dicembre del PNRR è a rischio, non è certo a causa della destra, ma dell'incapacità del governo dei sedicenti migliori che non ...

Brambilla, Unione Cattolica: "Autunno caldo e inverno freddo" 

(ASI) Roma - "Questi sono i numeri del nostro Paese: il debito pubblico è salito nel mese di giugno a 2.766 miliardi di euro (dati Banca d'Italia), con un aumento di 11,2 miliardi ...

Flat Tax, Bitonci e Gusmeroli (Lega): Basta disinformazione della sinistra che non conosce la materia

(ASI) Roma – “Sulla flat tax leggiamo un sacco di bugie della sinistra. Sanno di perdere e si arrampicano sugli specchi, ma cosi non fanno il bene dell’Italia. Il nostro è ...

Diritto di Società: Il recupero crediti (A cura dell'avvocato Alesandro Di Dato)

Diritto di Società: Il recupero crediti (A cura dell'avvocato Alesandro Di Dato)

Istituto Friedman: preoccupazione per democrazia e stato di diritto in Moldova

(ASI) Roma - "Ultimamente seguiamo con preoccupazione lo sviluppo dello Stato di diritto nella Repubblica di Moldova, Stato che ha recentemente ottenuto lo status di candidato all'integrazione nell'Unione europea.

Il Fronte Comunista:  solidarietà ai lavoratori Eurospin della Regione Umbria

(ASI) Umbria - "Durante la crisi pandemica, la grande distribuzione organizzata ha continuato ad operare ininterrottamente per garantire alla popolazione l’accesso ai beni di prima necessità.

Crimea, esplode deposito munizioni. Russia: “È sabotaggio”

(ASI) A parere di Mosca si è trattato di un “sabotggio”. Non si placa la tensione in Ucraina, dove proseguono le ostilità. Un incendio, che ha causato l'esplosione di munizioni, è divampato ...